Il Calciomercato estivo potrebbe essere uno dei più interessanti degli ultimi anni. Ci sono infatti tanti giocatori di qualità che potrebbero lasciare le rispettive società di appartenenza. Uno di questi è sicuramente James Rodriguez: il centrocampista offensivo colombiano, dopo il prestito la scorsa stagione al Bayern Monaco, non è stato riscattato dalla società bavarese ed è ritornato al Real Madrid proprietaria del cartellino. Nella squadra spagnola però ha trovato pochissimo spazio in questa stagione, raccogliendo appena sette presenze in Liga con 1 gol ed 1 assist con all'attivo 341 minuti totali giocati.

Non cambia il suo impiego nelle altre competizioni, in Coppa del Re tre presenze ed un assist, 13 minuti in Supercoppa spagnola mentre in Champions League ha due presenze per un totale di 81 minuti giocati. Questo potrebbe significare un addio a fine stagione, anche perché il giocatore va in scadenza di contratto a giugno 2021. Potrebbe quindi rappresentare un'occasione di mercato, con l'agente sportivo Jorge Mendes che potrebbe offrirlo anche alla Juventus.

Juventus, Mendes potrebbe offrire James Rodriguez in estate

L'agente sportivo di James Rodriguez Jorge Mendes potrebbe essere quindi impegnato in estate nel piazzare sul mercato uno dei talenti principali del calcio mondiale degli ultimi anni, che però dopo l'esperienza al Bayern Monaco, non è più riuscito ad imporsi al Real Madrid. D'altronde non è semplice trovare spazio in una rosa importante come quella spagnola, soprattutto dopo l'arrivo la scorsa estate del centrocampista offensivo Eden Hazard.

Ci aspettiamo quindi una sua cessione, con Atletico Madrid e Paris Saint Germain che seguono attentamente l'evoluzione della situazione del centrocampista offensivo colombiano. Come dicevamo, Mendes potrebbe offrirlo alla Juventus ma è difficile che la società bianconera possa decidere di investire sul colombiano. Come è noto infatti la Juventus ha investito a gennaio nel ruolo di trequartista sul giovane Dejan Kulusevski, che arriverà la prossima stagione dopo il prestito fino a giugno al Parma.

Una politica trasferimenti, quella bianconera, che sembra stia cambiando in direzione investimenti sui giovani.

Il mercato della Juventus

Il centrocampista offensivo Dejan Kulusevski potrebbe non essere il solo acquisto da parte della Juventus di un classe 2000. Secondo le ultime indiscrezioni la società bianconera in estate potrebbe acquistare il mediano del Brescia Sandro Tonali, anche lui classe 2000 e valutato dal presidente Cellino almeno 50 milioni di euro.

Sempre come centrocampista giovane piace il talento francese del Lione Aouar classe 1998, anche lui valutato intorno ai 50 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!