Il Milan ha decisamente cambiato passo in questa seconda parte di stagione e sicuramente tanti meriti sono da attribuire a Zlatan Ibrahimovic. Da quando è ritornato al Milan il centravanti svedese ha saltato solamente due partite, risultando decisivo in quasi tutti i match giocati. Il contratto di Ibra scadrà il prossimo 30 giugno, ma si sono già creati i presupposti per un rinnovo automatico alla scadenza attuale. I dirigenti rossoneri, nel frattempo, starebbero pensando ad altri colpi di mercato per il prossimo giugno e stanno tenendo d'occhio Vertonghen e Thiago Silva.

Calciomercato Milan, probabile rinnovo per Ibrahimovic

Lo svedese ha ufficialmente sigillato il suo ritorno al Milan all'inizio del mese di gennaio e il suo impatto è stato avvertito sia dentro che fuori dal campo. Ibrahimovic ha mancato solo due partite dal suo arrivo: la partita contro lo SPAL in Coppa Italia e la partita di campionato contro il Verona. Otto presenze totali più tre gol segnati, e ovviamente ha aiutato Stefano Pioli nel cambiamento di modulo. Secondo quanto riportato da 'MilanLive', Ibrahimovic sta proseguendo spedito verso il raggiungimento di alcuni degli obiettivi stabiliti dal contratto per innescare un rinnovo per la prossima stagione.

Se continua così, non ci sarebbe nemmeno da discutere alla fine della stagione, anche se probabilmente - dato l'impatto con la Serie A - il Diavolo non sarebbe comunque contrario. La decisione se proseguire o meno, dunque, potrebbe cadere proprio su Ibrahimovic visto l'avanzare dell'età.

Milan, il ritorno di Thiago Silva non è impossibile

Secondo 'Calciomercato.com', la posizione del direttore sportivo Leonardo al Paris Saint Germain è sempre più in bilico, con i transalpini che non avrebbero intenzione di rinnovargli il contratto.

I leader della Ligue 1, invece, vogliono concentrarsi maggiormente sui giocatori per il futuro, con la stella del Napoli Kalidou Koulibaly che rientra tra i giocatori seguiti. Per Thiago Silva, nel frattempo, ci sono sempre più indizi che lo porterebbero al ritorno a Milano, la città che sua moglie ama e il club con il quale il giocatore si è espresso al meglio.

Milan, possibile occasione a parametro zero: monitorato Vertonghen

Secondo quanto riportato da 'calciomercatonews.com', il Milan è inoltre diventato l'ultimo club a unirsi alla fila per provare ad acquistare Jan Vertonghen in estate. L'esperto difensore belga ha avuto delle difficoltà in questa stagione per trovare il posto da titolare, non rispettando gli standard che era solito mantenere. Il contratto di Vertonghen con il Tottenham scadrà alla fine della stagione e non sarebbero state avviate delle trattative per il rinnovo. La dirigenza rossonera avrebbe trovato nel 32enne l'uomo per risolvere alcuni problemi difensivi e lo vorrebbero portare a Milano.

Sul giocatore, però, ci sarebbero anche Inter e Juventus, che sicuramente non molleranno la presa.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!