L'Inter potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato estivo. La crisi economica a livello europeo potrebbe favorire sicuramente gli scambi fra le società. Inoltre potrebbero definirsi anche tanti acquisti a parametro zero. Uno dei pezzi pregiati in scadenza di contratto a giugno è il difensore del Tottenham Jan Vertonghen. Il nazionale belga è destinato a lasciare la società inglese a fine stagione e potrebbe trasferirsi in Serie A. Ci sarebbe l'Inter sul giocatore, l'eventuale arrivo a Milano di Vertonghen potrebbe essere favorito da Romelu Lukaku. Entrambi nazionali belgi, la presenza dell'ex punta del Manchester United potrebbe essere ulteriore incentivo per il classe 1987 nell'accettare il progetto dell'Inter.

Secondo Tuttosport, l'Inter potrebbe offrire un contratto di due anni con opzione per un ulteriore stagione. L'eventuale arrivo di Vertonghen permetterebbe di dare un'alternativa valida a Bastoni nel ruolo di centrale sinistro della difesa a tre. Probabile però che Vertonghen parti favorito nel ruolo da titolare sul classe 1999 anche se il tecnico Conte si attende la prossima stagione la definitiva consacrazione di Bastoni.

Inter, Lukaku potrebbe favorire l'arrivo del connazionale Vertonghen

L'eventuale arrivo di Vertonghen potrebbe portare alla cessione di Diego Godin. Il centrale uruguaiano in questa stagione ha faticato ad adattarsi alla difesa a tre promossa da Conte. Inoltre il suo impiego ha costretto il tecnico pugliese a spostare Skriniar nel ruolo di centrale difensivo sinistro.

Con la possibile cessione del nazionale sudamericano (piace al Manchester United) e l'eventuale arrivo di Vertonghen, Skriniar potrebbe tornare nel suo ruolo preferito, ovvero quello di centrale di destra.

Il mercato dell'Inter

Sempre dall'Inghilterra potrebbe arrivare un ulteriore rinforzo a parametro zero per l'Inter, ovvero la punta francese Olivier Giroud.

Il transalpino vuole lasciare il Chelsea e già durante il calciomercato invernale era stato vicino all'arrivo a Milano. L'esigenza di Lampard di avere un'alternativa importante al titolare Abraham ha portato la società inglese a non avallare la cessione del francese. L'innesto di Giroud potrebbe significare il ritorno di Sanchez al Manchester United.

Difficile infatti che la società milanese riscatti la punta cilena. L'Inter dovrebbe poi investire su un esterno sinistro di centrocampo. Anche in questo ruolo piace un giocatore del Chelsea, ovvero Marcos Alonso. L'interesse della società inglese per Alex Telles del Porto e Chilwell del Leicester potrebbe favorire la partenza del terzino spagnolo.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!