In questi giorni, Cristiano Ronaldo si trova a Madeira e sta vivendo il suo periodo di isolamento volontario in patria. CR7 sta aspettando di capire quando potrà tornare a Torino per riprendere ad allenarsi con la Juventus. Infatti, al momento non si sa quando la stagione calcistica potrà riprendere. Nelle ultime ore, però, in attesa che la stagione ricominci si sta parlando molto anche di mercato e uno dei temi toccati da alcuni media riguarda il futuro di Cristiano Ronaldo. Proprio di questo argomento ne ha parlato la giornalista Claudia Garcia: "Io credo che rimarrà sempre alla Juventus, almeno fino al 2022", ha dichiarato la cronista a "Calciomercato.it”.

Ronaldo secondo la giornalista resterà alla Juventus

Il futuro di Cristiano Ronaldo è sempre al centro di molti dibattiti. Infatti, CR7 è il giocatore più forte al mondo e quindi è normale che se ne parli di sovente. Anche nelle ultime ore, le voci sul futuro di Cristiano Ronaldo si sono susseguite e si è discusso di un possibile rinnovo del portoghese con la Juventus. Secondo, la giornalista Claudia Garcia, CR7 resterà a Torino almeno fino al 2022, poi nelle prossime stagioni è possibile che il club bianconero possa proporre al suo numero 7 un prolungamento del contratto.

Per la cronista la Juventus aspetterà, però, il 2021 o i primi mesi del 2022 per ridiscutere i termini del suo accordo con Ronaldo, anche perché il giocatore tra un paio di stagioni avrà 35 anni. Il rapporto, però, tra il club bianconero e il fenomeno di Madeira è ottimo. Infatti, per Claudia Garcia il progetto della Juventus ruota intorno a CR7: "La società ha un piano commerciale per lui di quattro anni", ha spiegato la giornalista che poi ha aggiunto che anche sul campo il numero 7 juventino sta rispondendo alla grande visto che sta giocando benissimo ed ha segnato molti gol.

Nessuna squadra in questo momento può permettersi Ronaldo

La Juventus e Ronaldo stanno bene insieme e probabilmente proseguiranno il loro rapporto almeno fino al 2022. Inoltre, sono poche le squadre che potrebbero permettersi CR7. Infatti, Claudia Garcia ha spiegato che nessun club può dare al fenomeno di Madeira quello che gli dà la Juventus: "In Europa, come top club, non ha alternative alla Juve", ha dichiarato la cronista che poi ha aggiunto che chi volesse acquistare Cristiano Ronaldo dovrebbe garantire 50/60 milioni per il suo cartellino ai quali vanno aggiunti i 31 milioni di ingaggio e difficilmente ci sono squadre che possono permettersi certe cifre.

Inoltre, CR7 non sta valutando opzioni come la Cina. Dunque, è plausibile che almeno fino al 2022, la Juventus e Cristiano Ronaldo vadano avanti insieme e poi decideranno se prolungare o meno il loro rapporto.

Segui la nostra pagina Facebook!