Il mondo del calcio si è fermato di fronte all'emergenza sanitaria che sta attanagliando non solo l'Italia, ma anche il resto d'Europa e del pianeta. Nonostante ciò, continuano a circolare indiscrezioni relative al mercato della prossima stagione, e dalla Spagna giungono voci sull'Inter che potrebbero non piacere affatto ai tifosi della Beneamata. La rivista spagnola Sport, infatti, ritiene che Lautaro Martinez e il Barcellona siano sempre più vicini ad un accordo per la prossima stagione. Inoltre, sembra che anche Godin sia pronto a lasciare la squadra di Antonio Conte perché non si sarebbe affatto ambientato nel campionato italiano.

Lautaro Martinez viene accostato già da qualche mese sia al Real Madrid che al Barcellona. Mentre l'Inter sta ancora pensando alla soluzione migliore da proporre al giocatore per rinnovare il contratto in scadenza nel 2023, sembra proprio che l'attaccante argentino abbia fatto passi importanti verso un futuro in Catalogna. Stando ai rumors provenienti dalla Spagna, il "Toro" avrebbe fatto sapere di essere disponibile ad un eventuale trasferimento al Barça già a partire dalla prossima estate. Tra i motivi che avrebbero spinto il 22enne ad aprire ai blaugrana, ci sarebbe la prospettiva di giocare insieme al connazionale Leo Messi, con quest'ultimo che starebbe sponsorizzando caldamente l'approdo al Camp Nou del giovane e talentuoso collega.

In questa fase è ancora presto per parlare di cifre legate ad un'eventuale offerta che il Barcellona potrebbe avanzare all'Inter e dell'ingaggio che verrebbe proposto a Lautaro. Tuttavia, se davvero la società catalana ha incassato il sì dell'attaccante, questo sarebbe un importante punto di forza nel momento in cui verrebbero aperti i contatti con la società del Gruppo Suning per imbastire una trattativa.

Il club lombardo, a sua volta, avrebbe inserito tra i suoi obiettivi futuri un astro nascente del calcio italiano, ovvero Gaetano Castrovilli della Fiorentina.

Lautaro strizza l'occhio al Barça, l'Inter pensa a Castrovilli

Mentre Lautaro Martinez appare sempre più tentato dalle sirene catalane che rispondono al nome del Barcellona, l'Inter non starebbe affatto con le mani in mano.

Nell'attesa di capire cosa ne sarà della stagione 2019/2020 bloccata per l'emergenza sanitaria mondiale, i vertici della società milanese starebbero già pianificando le prossime strategie di mercato. I radar di Marotta e Ausilio sarebbero puntati verso Firenze, dove gioca uno dei talenti italiani più promettenti degli ultimi tempi, ossia Gaetano Castrovilli.

Il centrocampista 23enne ha un contratto in essere con la Fiorentina fino al 2024. Dunque, non sarà per nulla facile strapparlo alla società gigliata che lo valuta non meno di 40 milioni di euro. Si tratta di una cifra importante e impegnativa per un ragazzo di belle speranze, però non si esclude che i nerazzurri possano rompere gli indugi proprio in seguito all'eventuale partenza di Lautaro verso Barcellona.

Infatti, la cessione del centravanti sudamericano (anche se per ora non si può parlare di cifre) porterebbe una buona dose di denaro nelle casse del club del Gruppo Suning. Una parte di questo denaro potrebbe essere investita proprio per piombare su Castrovilli, trovando con la Fiorentina l'intesa giusta per portare a buon fine l'operazione durante la prossima sessione del mercato estivo.

Attenzione, infine, a ciò che potrebbe accadere sul fronte Diego Godin. Approdato all'Inter lo scorso anno a parametro zero, l'ex Atletico Madrid non è riuscito ad ambientarsi al meglio in Serie A e soprattutto sta faticando parecchio ad adattarsi agli schemi di Antonio Conte. Di conseguenza, il difensore uruguaiano, sopravanzato ormai da Bastoni nelle gerarchie del tecnico pugliese, potrebbe chiedere la cessione per trasferirsi in un'altra squadra che gli consentirebbe di giocare da titolare.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!