Questa mattina la Juventus si è allenata in vista della gara contro l'Inter. I bianconeri sono scesi in campo poco dopo le 12:15 e la seduta è stata incentrata soprattutto sul lavoro con il pallone. Maurizio Sarri ha dunque curato i dettagli tattici in vista del match di domenica 8 marzo. Per questa sfida, la Juventus ha recuperato Giorgio Chiellini: di fatti il numero 3 juventino ha smaltito il problema all'adduttore e questa mattina ha lavorato regolarmente in gruppo. Adesso spetterà a Maurizio Sarri decidere se schierarlo fra i titolari oppure se preservarlo in vista della Champions League.

Il tecnico bianconero ha molti dubbi di formazione che riguardano tutti i reparti. Una delle poche certezze della Juventus rimane dunque Cristiano Ronaldo che guiderà l'attacco bianconero.

La Juventus lavora in vista della gara contro l'Inter

Per la Juventus la sfida contro l'Inter ha un sapore sempre speciale. Per questo motivo, la squadra sta lavorando intensamente alla Continassa per essere al top in vista del match di domenica sera, anche se i dubbi di formazione sono parecchi. Il nodo più grande per Sarri riguarda la difesa visto che Chiellini è rientrato in gruppo e scalpita per avere una maglia da titolare nella gara contro l'Inter. Al momento, però, Matthijs De Ligt sembra il favorito per affiancare Leonardo Bonucci, ma alla fine potrebbe essere proprio il numero 3 juventino a spuntarla e a quel punto il tecnico della Juventus dovrebbe decidere chi fra l'olandese e il viterbese farà posto al capitano bianconero.

Anche a centrocampo i punti interrogativi sono tanti visto che l'allenatore toscano ha a disposizione tutti i suoi uomini e scegliere non sarà facile. In particolare resta da capire se Pjanic sarà titolare oppure no visto che ultimamente ha reso al di sotto dei suoi standard. Qualora il numero 5 juventino dovesse accomodarsi in panchina al suo posto agirebbe Rodrigo Bentancur e ai suoi lati potrebbero esserci Aaron Ramsey e Blaise Matuidi.

Se invece Pjanic dovesse essere titolare a quel punto l'uruguaiano giocherebbe da interno e la mezzala sinistra potrebbe essere il numero 8 juventino. In attacco si va verso la conferma del tridente formato da CR7, Dybala e Cuadrado. Tutti i dubbi di formazione, però, verranno risolti solo tra sabato e domenica.

La Juventus sabato si allenerà al pomeriggio

La preparazione della Juventus proseguirà anche nella giornata di sabato: la squadra si ritroverà infatti alla Continassa per svolgere una seduta pomeridiana. Al termine dell'allenamento di domani, i bianconeri non resteranno in ritiro al JHotel e si ritroveranno solo nella mattinata di domenica quando sarà in programma la rifinitura in vista del match contro l'Inter.

Juventus, Sarri non parlerà in conferenza stampa

La Juventus ha comunicato che sabato 7 marzo non si terrà la conferenza stampa di Maurizio Sarri in ottemperanza alle norme vigenti per affrontare l'emergenza legata al Coronavirus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!