Queste sono ore di grande apprensione per Daniele Rugani che è risultato positivo al Coronavirus. Fortunatamente il giocatore della Juventus sta bene ed è asintomatico. Il club bianconero ha isolato fin da subito Daniele Rugani che adesso rimarrà lontano dai suoi cari per alcune settimane. Il difensore della Juventus da mercoledì non è più nella sua abitazione e la sua fidanzata Michela Persico al Corriere della Sera ha raccontato come ha vissuto queste ore: "Quando Daniele mi ha telefonato per dirmi che era positivo al Coronavirus, non me l’aspettavo", ha dichiarato la compagna di Rugani.

Parla la compagna di Rugani

Questi sono giorni di ansia per tutti gli italiani che stanno affrontando l'emergenza legata al Coronavirus. Le persone che ovviamente vivono questi momenti con maggiore agitazione sono quelle che hanno dei familiari positivi.

Nelle ultime ore, la famiglia di Daniele Rugani, giocatore della Juventus, sta sicuramente vivendo in apprensione poiché il calciatore è risultato positivo al tampone del Coronavirus. La fidanzata del difensore bianconero Michela Persico ha raccontato che quando il suo compagno l'ha chiamata per darle la notizia lei era da sola in casa: "Ero sola in casa, mi sono spaventata tantissimo”, ha dichiarato la conduttrice che poi ha spiegato che è stato lo stesso calciatore a rassicurarla.

Rugani non aveva alcun sintomo

Michela Persico, nell'intervista che ha rilasciato al Corriere della Sera, ha spiegato che Daniele Rugani, nonostante sia positivo al Coronavirus, fortunatamente sta bene.

La conduttrice ha raccontato che il calciatore della Juventus martedì 10 marzo, ha accusato alcune linee di febbre aveva 37,5 e perciò ha chiesto ai medici del club di essere controllato e il giorno successivo è risultato positivo.

Inoltre, Michela Persico ha confidato che quando Rugani si è fatto visitare era già sfebbrato, non aveva la tosse e non ha accusato nessun altro sintomo: "Perciò non ce lo aspettavamo". Infine, la fidanzata del calciatore ha voluto ribadire che è importante stare a casa proprio perché certe persone possono essere asintomatiche e perciò possono contagiare gli altri.

La compagna di Rugani ha anche spiegato che non ha la più pallida idea di come Daniele abbia preso il Covid-19.

Daniele Rugani in isolamento

Daniele Rugani, in questi giorni, si trova in isolamento per evitare di contagiare i suoi cari. Michela Persico ha svelato che il ragazzo si trova alla Continassa, mentre lei è nella loro abitazione torinese. La conduttrice ha poi aggiunto che fin da subito Rugani si è messo in isolamento per tutelare la sua compagna, la squadra e tutte le persone con le quali poteva entrare in contatto.

Infine, Michela Persico ha confidato che anche altri giocatori della Juventus hanno scelto di restare alla Continassa per tutelare le proprie famiglie.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!