Continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus, anche in questo periodo di pausa dalle competizioni calcistiche a causa dell'emergenza sanitaria. Le ultime notizie si concentrano su Cristiano Ronaldo, giocatore che è sempre al centro del mercato.

Stando a quanto riporta la stampa spagnola, nello specifico il quotidiano Don Balon, CR7 potrebbe valutare un addio alla Juventus, nonostante abbia un contratto con il club bianconero fino al 2022. Al momento, comunque, pare difficile che Ronaldo possa lasciare il club torinese.

Mercato Juventus, ipotesi Paris Saint Germain e Manchester United per Cristiano Ronaldo

Secondo quanto scrive Don Balon, il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe essere al Paris Saint Germain o al Manchester United. Il club francese potrebbe perdere uno tra Neymar e Kylian Mbappé nella prossima sessione di calciomercato estivo. Il patron del Paris Saint Germain, Al Khelaifi, è un grandissimo estimatore di Cristiano Ronaldo e potrebbe decidere di puntare su di lui, investendo una super cifra.

Per il quotidiano spagnolo, inoltre, non sarebbe da scartare neppure l'ipotesi di un possibile ritorno al Manchester United per Cristiano Ronaldo. Il club britannico ha infatti bisogno di rilanciarsi dopo vari anni di anonimato ed il campione portoghese sarebbe il profilo giusto in questo senso.

Ronaldo tornerebbe così al club in cui esplose sotto la guida del grande Sir Alex Ferguson.

Sarebbero invece da scartare le ipotesi che vorrebbero Cristiano Ronaldo negli Stati Uniti d'America, e precisamente ai Los Angeles Galaxy. Sempre secondo quanto riporta Don Balon, infatti, il fuoriclasse lusitano vorrebbe continuare a giocare in Europa, dal momento che non riterrebbe abbastanza competitiva la Major League Soccer.

Al momento, comunque, sembra abbastanza difficile che Cristiano Ronaldo possa lasciare la Juventus.

Juventus, Paratici continua a seguire Haaland

La Juventus, intanto, continua a seguire con grandissima attenzione Erling-Braut Haaland, fortissimo attaccante della nazionale norvegese e del Borussia Dortmund di Lucien Favre. Potrebbe essere lui l'erede di Cristiano Ronaldo, ma il giovanissimo attaccante ex Salisburgo è finito anche nel mirino del Real Madrid, che sarebbe disposto a mettere sul piatto almeno settanta milioni di euro.

Va precisato che il centravanti classe 2000 è passato al Borussia appena quattro mesi fa e difficilmente i tedeschi vorranno privarsene a breve.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!