Nonostante il calcio sia fermo a causa dell'emergenza della pandemia da coronavirus, continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. La dirigenza bianconera ha intenzione di rinforzare il centrocampo nella prossima sessione estiva ed il primo obiettivo del direttore sportivo Fabio Paratici sarebbe Paul Pogba. Nelle ultime ore sta circolando la voce di mercato di un possibile scambio con il Manchester United. A riportare l'indiscrezione è stato il noto agente Fifa Vincenzo Morabito, che è intervenuto durante l'ultima puntata di Top Calcio 24 a Telelombardia.

Morabito ha parlato delle prossime strategie di mercato della Juventus in estate, affermato che la prossima sessione sarà condizionata da una miriade di scambi, a causa dell'emergenza coronavirus. Morabito ha specificato che la Juventus potrebbe pensare di mettere sul piatto de Ligt per arrivare a Paul Pogba. Si tratterebbe di uno scambio sorprendente. La voce su un'operazione di mercato di questo tipo sull'asse Torino-Manchester non è di certo nuova, dato che se ne è parlato anche nelle scorse settimane.

Mercato Juventus, ipotesi scambio de Ligt-Pogba: il regista sarebbe Raiola

Secondo Morabito, il regista di questa eventuale operazione di mercato potrebbe essere Mino Raiola. Il noto agente italo-olandese, infatti, segue da anni gli interessi di de Ligt e di Pogba e sarebbe interessato allo scambio, fondamentalmente per motivi economici.

Raiola ho ottimi rapporti sia con la Juventus che con il Manchester United e potrebbe sfruttare il fatto che Pogba vorrebbe tornare a Torino. Pare comunque molto difficile che la Juventus decida di privarsi di un giocatore più giovane del centrocampista francese. Il club bianconero, infatti, ha investito ben settantacinque milioni di euro per strappare de Ligt all'Ajax, al quale poi ha garantito un ingaggio da dodici milioni di euro a stagione.

Nei commenti sul web si legge che i tifosi bianconeri non sarebbero affatto soddisfatti dell'eventuale operazione di mercato. Lo scambio, infatti, sarebbe favorevole soprattutto a Mino Raiola.

Juventus, il colpo in attacco potrebbe essere Arkadiusz Milik

Per quanto riguarda invece il reparto offensivo, la Juventus, stando alle ultime indiscrezioni trapelate, starebbe trattando Arkadiusz Milik.

Il giocatore polacco sarebbe molto apprezzato da Maurizio Sarri, che lo avrebbe chiesto direttamente alla dirigenza bianconera, preferendolo anche a Mauro Icardi (primo obiettivo di Paratici). La Juventus avrebbe già trovato l'accordo con l'attaccante, ma non con il Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!