La Juventus ha di recente ufficializzato il taglio degli stipendi di giocatori e staff tecnico. Una mossa finanziaria che ha permesso alla società bianconera di risparmiare circa 90 milioni di euro. La promessa della Juventus ai suoi calciatori sarebbe stata quella di una restituzione graduale di due mensilità dalla prossima stagione in caso di chiusura anticipata dell'anno. Qualora invece dovesse proseguire l'attuale annata calcistica, gli stipendi restituiti dovrebbero essere relativi a tre mensilità. Tale strategia sarebbe motivata anche dalla volontà di tranquillizzare i mercati finanziari.

Intanto sul fronte contratti arrivano novità per due giocatori della Juventus. Il centrocampista francese Blaise Matuidi e l'esterno offensivo Marco Pjaca hanno rinnovato il loro contratto con la società bianconera. Il primo ha prolungato per una stagione fino a giugno 2021, il croato invece fino a giugno 2023. Come è noto il classe 1995 attualmente è in prestito all'Anderlecht. Attestato di fiducia della Juventus nei confronti di Matuidi, attualmente in quarantena dopo aver riscontrato la positività al virus.

Juventus, ufficializzati i rinnovi di Matuidi e Pjaca

La Juventus la prossima stagione punterà ancora su Matuidi. La società bianconera ha infatti esercitato l'opzione presente sul contratto del francese che ha firmato fino a giugno 2021.

Anche in questa stagione il campione del mondo ha dimostrato tutta la sua importanza nella Juventus, garantendo equilibrio ed inserimento alla mediana bianconera. Inoltre il centrocampista si è rivelato sempre fondamentale dal punto di vista tattico. Il francese garantisce equilibrio soprattutto quando Sarri decide di schierare il tridente pesante formato da Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala.

Per questi motivi il centrocampista sarà parte integrante della rosa bianconera anche la prossima stagione. Oltre a lui dovrebbero essere confermati Bentancur, Rabiot e Ramsey. A rischio invece la posizione di Pjanic e quella di Khedira.

Il mercato della Juventus

Con il rinnovo di contratto di Matuidi, la Juventus si garantisce per almeno un altro anno una pedina preziosa per il centrocampo.

Risulta in bilico invece Pjanic e Khedira; per loro non mancano le squadre interessate. Il regista bosniaco piace al Paris Saint Germain e potrebbe rientrare in uno scambio che lo porterebbe a Parigi mentre la punta Icardi potrebbe finire alla Juventus. Anche il tedesco Khedira sembrerebbe sul piede di partenza. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato potrebbe fare una nuova esperienza professionale in Premier League. Piace in particolar modo al Wolverhampton e al West Ham. Dopo Bundesliga, Liga e Serie A, potrebbe concludere la sua carriera da giocatore in Inghilterra.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!