In attesa di conoscere l'evoluzione del campionato di Serie A, a dominare le prime pagine dei principali media sportivi è il Calciomercato. Da una parte troviamo l'Inter, che potrebbe dapprima piazzare alcune cessioni pesanti (Icardi e Lautaro) prima di investire. Dall'altra la Juventus, che sarebbe pronta a ringiovanire ulteriormente la propria rosa dopo la campagna acquisti condotta la scorsa estate e durante il calciomercato invernale. Arriva da Tuttosport l'ennesima indiscrezione relativa ad un tentativo che potrebbe essere effettuato dalla Juventus per arrivare al centrocampista offensivo della Roma Nicolò Zaniolo.

Come è noto, il nazionale italiano piace moltissimo al direttore sportivo bianconero Fabio Paratici a tal punto che sarebbe disposto ad offrire Bernardeschi più conguaglio pur di portarlo a Torino. Una proposta che però non sarebbe stata colta dalla Roma. La società di Pallotta da sempre apprezza il classe 1994 della Juventus, però non ci sarebbe l'intenzione di privarsi di Zaniolo a meno che arrivi un'offerta cash talmente pesante che permetta di risanare il bilancio della Roma.

Juventus, Bernardeschi contropartita per Zaniolo, no della Roma

Secondo il noto giornale sportivo torinese, la Juventus vuole Zaniolo e sarebbe pronta a sacrificare uno dei pezzi pregiati della sua attuale rosa, Bernardeschi. Ci sarebbe però un netto rifiuto della Roma, anche perché cederlo in estate significherebbe incassare meno del suo reale valore.

Il giocatore attualmente è in fase di recupero dopo l'infortunio ai legamenti del ginocchio di gennaio. Inoltre la crisi ha portato ad un inevitabile deprezzamento del valore dei cartellini dei giocatori. Probabile quindi che la dirigenza romanista possa rifiutare in estate qualsiasi tipo di avance, a meno che non arrivi, come già anticipato prima, una proposta pesante.

I possibili obiettivi della Juventus

Nicolò Zaniolo potrebbe essere quindi un'operazione difficilmente fattibile almeno la prossima estate. Probabile quindi che la Juventus concentri le sue attenzioni per rafforzare soprattutto mediana e settore avanzato. Per il centrocampo i nomi sul taccuino sono sempre i soliti: Sandro Tonali del Brescia, Houssem Aouar del Lione, Donny Van de Beek dell'Ajax e Paul Pogba del Manchester United.

Giocatori che però costano molto, di sicuro una somma superiore ai 50 milioni di euro. Per questo potrebbero essere fondamentali le contropartite tecniche, soprattutto per arrivare al francese del Manchester United. Le carte che la Juventus potrebbe giocare sono quelle di Miralem Pjanic, Douglas Costa ed Adrien Rabiot. Per il settore avanzato invece in lizza ci sono Mauro Icardi, Arkadius Milik, Gabriel Jesus e Duvan Zapata.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!