Arrivano importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus, anche in questo periodo di pausa dalle competizioni calcistiche. Il club bianconero progetta la squadra che verrà; il direttore Fabio Paratici sarebbe attivo sull'asse Torino-Londra.

Secondo Tuttomercatoweb e TuttoJuve la dirigenza bianconera e quella del Tottenham, infatti, starebbero lavorando per un doppio scambio di terzini. Uno dei giocatori che potrebbe lasciare la Juventus è infatti Alex Sandro, giocatore che piace non poco agli Spurs. Il Tottenham, infatti, starebbe pensando di mettere sul piatto il cartellino di Serge Aurier ed un sostanzioso conguaglio economico per arrivare al forte terzino brasiliano della Juventus.

Un'operazione che potrebbe andare in porto nella prossima sessione di calciomercato estiva. Il Tottenham sta cercando da tempo un top player per rinforzare la fascia sinistra e l'ex Porto sarebbe considerato il giocatore ideale dalla dirigenza degli Spurs. Per la fascia destra, invece, il Tottenham sta cercando di acquistare Timothy Castagne dell'Atalanta, sicuramente uno dei giocatori più cresciuti in questi ultimi anni. L'alternativa al giocatore orobico sarebbe invece Thomas Meunier del Paris Saint Germain, giocatore sul quale ci sono anche Borussia Dortmund e proprio la Juventus.

Mercato Juventus, possibile doppio scambio con il Tottenham

Un altro possibile scambio tra Juventus e Tottenham è quello tra Danny Rose e Mattia De Sciglio.

Il giocatore britannico si trova al momento in prestito al Newcastle e non rientrerebbe nei piani degli Spurs. Anche il terzino italiano sarebbe in partenza e gradirebbe un'esperienza all'estero. Rose, ventinove anni, potrebbe essere una buona riserva per un titolare che la Juventus sta sempre cercando nel ruolo (i nomi più caldi sono quelli di Marcelo del Real Madrid e di Emerson Palmieri del Chelsea, pallino del tecnico bianconero Maurizio Sarri).

Su De Sciglio, comunque, ci sono anche Barcellona e Paris Saint Germain; l'ex Milan potrebbe diventare una pedina di scambio importante.

Juventus, non si molla Donnarumma

Intanto, per la porta la Juventus non molla Gianluigi Donnarumma. Il portiere italiano, rappresentato dal potente agente Mino Raiola (che ha ottimi rapporti con il club bianconero) non sarebbe sicuro di rimanere al Milan ed la Juventus sta seguendo con grande attenzione la situazione.

La dirigenza bianconera, comunque, non avrebbe intenzione di spendere delle cifre importanti per il giovane estremo difensore. Su Donnarumma ci sarebbe anche il PSG.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!