Nonostante la prossima sessione di mercato sia in programma dal'1 settembre al 5 ottobre, già in questa fase non mancano le indiscrezioni sulle trattative fra le varie squadre.

Il principale obiettivo della Juventus sarebbe l'acquisto di un centrocampista di qualità per la prossima stagione, considerato il fatto che Miralem Pjanic potrebbe lasciare Torino. Il giocatore bosniaco, infatti, avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento al Barcellona, club in cui gradirebbe proseguire la sua carriera. La Juve vorrebbe Arthur come contropartita tecnica, ma il centrocampista brasiliano non ha alcuna intenzione di lasciare il club catalano.

Il Barcellona, in cambio di Pjanic, vorrebbe mettere sul piatto altri giocatori, come per esempio Vidal, Rakitic, Dembelé e Semedo. La Juventus, dunque, continua a monitorare con grande attenzione la situazione di Paul Pogba, uno dei grandi obiettivi del club bianconero per la prossima stagione.

Mercato Juventus, possibile scambio con il Manchester United per Pogba

Il campione francese vorrebbe lasciare il Manchester United, club in cui non si è mai ambientato del tutto. A Torino, invece, si era trovato molto bene durante gli anni della Juventus e i tifosi lo accoglierebbero braccia aperte. Pogba potrebbe rivelarsi il giocatore giusto per rinforzare il centrocampo bianconero, reparto che ha manifestato numerose lacune in questa stagione, nonostante i moduli proposti da Maurizio Sarri.

A sbloccare la trattativa con il Manchester United, stando al sito Calciomercato.com, potrebbe essere l'inserimento di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese sarebbe infatti molto apprezzato dai vertici dei Red Devils, che lo hanno già seguito nelle scorse sessioni di mercato. La Juventus lo valuta circa 30 milioni di euro, dunque dovrebbe aggiungere un forte conguaglio economico a favore del club britannico, dal momento che Pogba viene valutato intorno ai 100 milioni di euro.

Il suo prezzo potrebbe comunque abbassarsi a causa della situazione economica generale, che ha modificato la valutazione della maggior parte dei giocatori.

Juventus, occhi su Pedro del Chelsea

Per quanto riguarda il reparto offensivo, invece, la Juventus starebbe monitorando Pedro, esterno offensivo di proprietà del Chelsea.

L'ex calciatore del Barcellona è un pallino di Maurizio Sarri, che lo ha già allenato in Gran Bretagna.

Il club bianconero, però, dovrà fare attenzione alla concorrenza della Roma, società che sarebbe fortemente interessata all'esterno spagnolo, pallino del tecnico lusitano Fonseca.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!