Nel pomeriggio di oggi, 29 giugno, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per allenarsi in vista della gara contro il Genoa. I bianconeri hanno ripreso la preparazione dopo la domenica di riposo e, prima della seduta pomeridiana, Maurizio Sarri ha tenuto la classica conferenza stampa della vigilia. Il tecnico toscano ha spiegato ai media che non farà grandi cambi di formazione, anche perché in questo momento ha poche alternative. Dunque, contro il Genoa si dovrebbero rivedere gran parte degli uomini schierati venerdì scorso contro il Lecce. Per questo motivo a guidare l'attacco della Juventus a Marassi, dovrebbero esserci ancora Federico Bernardeschi, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

Mentre Gonzalo Higuain dovrebbe partire dalla panchina.

La Juventus ritrova Danilo

La Juventus, per la gara contro il Genoa, ritroverà Danilo che contro il Lecce era assente per squalifica. Il brasiliano, domani sera, dovrebbe essere in campo dal primo minuto e completare la difesa bianconera insieme a Cuadrado, Bonucci e de Ligt. Con il rientro di Danilo, Matuidi dovrebbe tornare a centrocampo con Rabiot che invece dovrebbe accomodarsi in panchina. La linea mediana bianconera dovrebbe prevedere anche la presenza di Bentancur e Pjanic. Il numero 30 juventino contro il Lecce ha accusato un crampo ma, come ha spiegato Sarri, l'uruguaiano sta bene perciò, salvo clamorose sorprese, domani dovrebbe essere in campo dal primo minuto.

Qualora non si volessero correre rischi al suo posto potrebbe giocare Aaron Ramsey. Il tecnico della Juventus ha sottolineato che il gallese è in ripresa anche se su di lui incombe l'incognita del minutaggio. Infatti, l'allenatore ha raccontato che ancora non sa se sia meglio far giocare Ramsey dall'inizio oppure se conviene inserirlo a gara in corso.

Anche per quanto riguarda Gonzalo Higuain, l'incognita più grande sono i minuti che il Pipita ha nelle gambe. Il numero 21 juventino è appena rientrato e al momento sembra difficile che Sarri lo utilizzi fra i titolari. Per questo motivo domani sera la Juventus dovrebbe confermare il tridente formato da Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo.

Il numero 33 juventino è favorito anche su Douglas Costa per giocare dall'inizio a Marassi. Tuttavia, Sarri risolverà ogni dubbio di formazione solo nella giornata di domani quando i bianconeri si ritroveranno in mattinata al JTC per poi partire alla volta di Genova.

Il rinnovo dei capitani

Questo pomeriggio, la Juventus ha annunciato che Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini hanno rinnovato i rispettivi contratti fino al 2021. Dunque, entrambi continueranno a vestire la maglia bianconera per un'altra stagione. Chiellini, tramite i suoi social, si è detto orgoglioso per il rinnovo con la Juventus e ha spiegato che darà tutto se stesso per conquistare altri importanti trofei.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!