Per la Juventus dopo la vittoria ottenuta contro il Lecce è già tempo di pensare al prossimo impegno. Infatti, martedì 30 giugno, i bianconeri saranno in campo per affrontare il Genoa.

Per questo motivo, la Juventus, questa mattina, si è ritrovata alla Continassa per allenarsi in vista della sfida contro i rossoblù. Chiaramente, chi ha giocato ieri contro il Lecce ha svolto una seduta di scarico. Mentre il resto dei gruppo ha seguito un programma personalizzato. Domani, domenica 28 giugno, la Juventus godrà di una giornata di riposo e la ripresa degli allenamenti è fissata per lunedì 29 giugno.

Sarri ritroverà Danilo

La Juventus, nella giornata di lunedì, entrerà nei dettagli della sfida contro il Genoa. La squadra preparerà il match contro i rossoblù e per questo match Maurizio Sarri ritroverà Danilo. Il numero 13 juventino, al rientro dalla squalifica, potrebbe agire sulla corsia di sinistra viste le assenze di Alex Sandro e De Sciglio.

Per il match di martedì, il tecnico della Juventus potrebbe fare altri cambi, anche perché poi il 4 luglio sarà in programma il derby contro il Torino.

Sarri dovrà cercare di capire se qualche giocatore avrà bisogno di riposare oppure no. In particolare sarà da monitorare la situazione degli attaccanti visto che, fino ad ora, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo hanno sempre giocato.

Adesso, però, la Juventus ha nuovamente a disposizione Gonzalo Higuain perciò non è da escludere che uno fra il numero 10 e CR7 possa riposare.

Ronaldo, come ha spiegato ieri sera Sarri, ha bisogno di giocare e sarà lui a decidere e a capire quando sarà il momento di tirare il fiato. Inoltre, resta da capire se nel tridente bianconero verrà confermato Federico Bernardeschi oppure se dal primo minuto si rivedrà Douglas Costa.

L'allenatore della Juventus, nel post partita coi salentini, ha spiegato che il brasiliano è un'arma in più da schierare a gara in corso. Dunque, è possibile che Douglas Costa possa partire dalla panchina. In ogni caso Sarri ha tante alternative e potrà scegliere la soluzione migliore in vista del match contro il Genoa.

Bonucci e de Ligt alzano il muro

Una delle notizie più positive per la Juventus è la ritrovata solidità difensiva. Infatti, Leonardo Bonucci e Matthijs de Ligt hanno trovato la giusta intesa e sanno comandare la retroguardia bianconera nel migliore dei modi.

Ieri sera, Sarri ha elogiato il lavoro dei suoi centrali e ha sottolineato che è difficile fare a meno del suo capitano e del centrale olandese. Il tecnico della Juventus ci ha tenuto a precisare che anche Rugani meriterebbe di giocare, ma appunto togliere Bonucci e de Ligt è molto difficile proprio perché stanno facendo davvero bene.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!