Il centrocampista della Juventus Sami Khedira è stato protagonista di una diretta Instagram sul suo profilo ufficiale. Tanti gli argomenti a cui il classe 1987 ha voluto rispondere, fra questi hanno destato curiosità le parole del tedesco in merito ad un suo possibile ritorno in Spagna. Khedira ha infatti dichiarato: "Non è una domanda facile, sono tedesco e sono sempre felice quando sono in Germania. Mi sento a mio agio anche in Italia, ma per me il paese più impressionante è la Spagna". Evidente l'apertura nei confronti della nazione iberica, nella quale Khedira ha passato cinque stagioni con la maglia del Real Madrid.

Ha poi aggiunto: "Spero di avere l'opportunità di tornare di nuovo a vivere in Spagna, sono felice di aver avuto la possibilità di conoscerla".

Il futuro professionale di Sami Khedira

Con un contratto in scadenza a giugno 2021, il centrocampista Sami Khedira potrebbe rimanere almeno un'altra stagione con la Juventus. In una recente intervista a Sky Sport ha parlato delle sue ambizioni professionali, dichiarando il suo obiettivo principale: quello di vincere la Champions League con la maglia bianconera. Sull'argomento il mediano tedesco ha aggiunto: "Ci siamo andati vicini tre anni fa e ce la possiamo fare". Sempre nell'intervista all'emittente televisiva aveva sottolineato il piacere di aver giocato con la maglia del Real Madrid, dove ha vissuto cinque anni importanti ed ha vinto numerosi trofei.

Juventus, possibile panchina per Khedira in Coppa Italia

Intanto Sami Khedira è pronto a dare il suo contributo alla Juventus per cercare di raggiungere gli obiettivi stagionali. Da questa sera 12 giugno torna la Coppa Italia, con la Juventus che affronterà il Milan nella semifinale di ritorno. Secondo le ultime indiscrezioni, il tecnico bianconero Maurizio Sarri potrebbe far accomodare in panchina Sami Khedira, preferendo a centrocampo il trio Bentancur-Pjanic-Matuidi, con il bosniaco in regia.

L'allenatore toscano cercherà di inserire gradualmente il tedesco anche per evitare eventuali ricadute sugli infortuni.

L'infortunio di Khedira

Anche in questa stagione Sami Khedira ha dovuto fare i conti con degli imprevisti fisici, l'ultimo lo ha tenuto fuori dai campi da gioco da dicembre a marzo.

La sospensione forzata dovuta all'emergenza Coronavirus ha permesso al tedesco di recuperare gradualmente e tornare in forma. Potrà quindi tornare utile in questi due mesi di tour de force, in cui la Juventus sarà impegnata dapprima in Coppa Italia, poi in Serie A e successivamente in Champions League. L'esperienza del tedesco sarà fondamentale per la massima competizione europea. Le sue parole a Sky Sport dimostrano come il classe 1987 punti dritto ad arrivare fino in fondo in Champions League.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!