La Juventus in estate potrebbe rivoluzionare la rosa. Sono tanti infatti i giocatori a rischio partenza, per motivi anagrafici, economici e di rendimento non all'altezza. Una lista lunga che il sito Calciomercato.com ha voluto stilare partendo dalla difesa. Uno di questi è sicuramente Mattia De Sciglio, condizionato nell'ultima stagione anche da diversi infortuni che ne hanno limitato l'impiego. L'ex terzino destro del Milan è stato molto utile grazie alla sua duttilità che ha permesso a Sarri di schierarlo anche sulla fascia sinistra come alternativa ad Alex Sandro. Difficile però una sua permanenza per la prossima stagione, considerando il ritorno a Torino di Luca Pellegrini.

Il terzino in prestito al Cagliari infatti dovrebbe rimanere a Torino come riserva di Alex Sandro. Sulla fascia opposta il titolare inamovibile dovrebbe essere Cuadrado, che avrà come prima alternativa con ogni probabilità il brasiliano Danilo. Altro possibile partente è Daniele Rugani, che con il rientro di Demiral e di Chiellini diventerà il quinto centrale. Il classe 1994 potrebbe finire alla Roma ed è valutato intorno ai 15 milioni di euro.

Juventus, i possibili partenti a centrocampo e nel settore avanzato

Altro giocatore destinato a lasciare la Juventus è il mediano tedesco Sami Khedira. I guai fisici ne hanno evidentemente condizionato il suo impiego in questa stagione, proprio per questo la società bianconera starebbe valutando la possibilità di trovare un'intesa con il giocatore per una rescissione consensuale.

Il tedesco infatti è legato alla Juventus da un contratto fino a giugno 2021 a sei milioni di euro a stagione. Situazione simile a Khedira è quella del centrocampista offensivo brasiliano Douglas Costa, di cui non si discute la qualità tecnica quanto la sua condizione fisica. L'ennesimo infortunio muscolare potrebbe portarlo a terminare in anticipo la stagione, proprio questa sua inaffidabilità dal punto di vista fisico potrebbe portare la Juventus a considerare una sua cessione.

La Juventus conta di incassare almeno 30 milioni per il brasiliano.

Juventus, anche Bernardeschi e Higuain potrebbero lasciare Torino

A rischio partenza anche il centrocampista offensivo Federico Bernardeschi: in questa stagione la Juventus si aspettava il definitivo salto di qualità che non è arrivato.

Sarri lo ha più volte difeso, ma la società bianconera sarebbe pronta ad ascoltare le offerte per il classe 1994, che ha una valutazione di circa 30-40 milioni di euro. Probabile anche l'addio di Gonzalo Higuain, in scadenza di contratto a giugno 2021 con la Juventus. Pesa evidentemente il notevole ingaggio che percepisce (circa 7,5 milioni di euro) ma anche la probabile volontà della punta bianconera di tornare in Argentina per stare vicino alla sua famiglia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!