La Juventus, dopo il successo contro la Lazio, ha consolidato il primo posto portandosi a +8 sull'Inter seconda in classifica. Mancano quattro punti alla matematica conquista dello scudetto, un traguardo che non è sembrato mai in discussione. Nel prepartita non sono passate inosservate le parole del direttore sportivo Fabio Paratici, che ha confermato anche per la prossima stagione Maurizio Sarri. Il mercato quindi sarà improntato sulle richieste del tecnico toscano, con l'obiettivo di garantirgli giocatori funzionali al suo gioco. Uno di questi potrebbe essere Arkadius Milik, destinato a lasciare il Napoli dopo l'ennesimo rifiuto per il rinnovo del contratto.

La punta polacca andrà in scadenza a giugno 2021, proprio per questo la società campana dovrà cederlo quest'estate per evitare di perderlo a parametro zero la prossima stagione. Come scrive Tuttosport, la Juventus avrebbe individuato nell'ex Ajax il sostituto ideale di Gonzalo Higuain, destinato a lasciare Torino a fine stagione. La carta che potrebbe convincere il Napoli a cederlo alla Juventus sarebbe il centrocampista offensivo Federico Bernardeschi.

Juventus, Gattuso avrebbe chiesto Bernardeschi: Milik più vicino

Secondo il giornale sportivo torinese, il tecnico del Napoli Rino Gattuso gradirebbe l'eventuale arrivo di Federico Bernardeschi. Le caratteristiche tecniche e fisiche del centrocampista offensivo bianconero si sposerebbero a pieno con il gioco dell'allenatore calabrese, amante degli esterni che rientrano sul proprio piede preferito.

Per questo potrebbe definirsi uno scambio alla pari Milik-Bernardeschi, senza inserimento di conguaglio economico dall'una o dall'altra parte. Entrambi infatti sarebbero valutati dalle società circa 40 milioni di euro. L'eventuale arrivo di Milik a Torino permetterebbe a Sarri di avere una punta brava nel gioco aereo, ma che allo stesso tempo garantirebbe una qualità tecnica importante per dialogare con Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

Il mercato della Juventus

Arkadius Milik sembra essere quindi il giocatore individuato dalla Juventus come possibile rinforzo per il settore avanzato. Si attendono però degli importanti investimenti anche sulla mediana. Rischiano la partenza infatti Khedira, Matuidi e Ramsey (oltre a quella già definita di Pjanic, che si trasferirà al Barcellona in cambio di Arthur Melo).

Dovrebbero quindi arrivare almeno due centrocampisti, uno di questi potrebbe essere Jorginho del Chelsea. La cessione di Pjanic infatti richiederebbe infatti l'acquisto di un altro regista e il nazionale italiano sarebbe il preferito di Maurizio Sarri. Un altro nome che circola è quello di Houssem Aouar. Il centrocampista del Lione è valutato circa 50 milioni, la Juventus potrebbe inserire Matuidi per diminuire il cash da dare alla società francese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!