Dopo aver ingaggiato Arturo Vidal, l'Inter sta cercando di sfoltire la rosa e di fare cassa. Vecino sembrerebbe intenzionato ad accettare la destinazione Napoli, mentre Radja Nainggolan e Andrea Ranocchia sarebbero attesi rispettivamente dal Cagliari e dal Genoa. Nell'eventualità che Skriniar andasse al Tottenham, i nerazzurri avrebbero già in mente due alternative in difesa: Chris Smalling o Nikola Milenkovic, in quest'ultimo caso ci sarebbe la contropartita Andrea Pinamonti. L'Inter potrebbe inoltre valutare gli acquisti di Darmian e Gervinho.

Le operazioni di mercato in casa interista

Il reparto maggiormente affollato nella rosa allenata da Antonio Conte è certamente quello del centrocampo.

Radja Nainggolan sembrerebbe essere ormai destinato a tornare al Cagliari, i club starebbero trattando sulla cifra complessiva relativa al prestito con obbligo di riscatto, l'accordo tra gli isolani e il calciatore sarebbe stato trovato già da tempo. Anche Marcelo Brozovic potrebbe essere sacrificato dai nerazzurri: nelle ultime ore il Monaco si sarebbe interessato all'interista, in panchina dei monegaschi c'è Niko Kovac, ex tecnico della nazionale della Croazia, ma i francesi non faranno le coppe europee.

Il Tottenham starebbe pressando l'Inter per arrivare a Milan Skriniar, in caso di effettiva cessione i dirigenti nerazzurri potrebbero puntare su Chris Smalling o Nikola Milenkovic, il primo per una questione prettamente economica, il secondo per una collocazione tattica.

Un altro calciatore accostato all'Inter per il ruolo di centrale difensivo sarebbe l'ex romanista Rudiger. Nell'eventualità che il club milanese decidesse di puntare su Milenkovic, una possibile contropartita tecnica da dare alla Fiorentina potrebbe essere rappresentata da Andrea Pinamonti.

L'Inter potrebbe cedere anche Andrea Ranocchia, il difensore centrale nerazzurro potrebbe tornare al Genoa.

Una volta realizzate alcune vendite, l'Inter potrebbe anche decidere di rivolgersi al Parma per Gervinho, sembra invece vicino il passaggio in nerazzurro di Darmian.

Nella stagione appena conclusa, Nikola Milenkovic ha totalizzato 37 partite mettendo a segno cinque reti in Serie A e quattro presenze in Coppa Italia.

Mentre Andrea Pinamonti - che potrebbe essere la contropartita da cedere alla Fiorentina - nell'ultima stagione, con la maglia del Genoa, è stato protagonista di 32 partite e cinque reti in Serie A e due presenze mettendo a segno due reti in Coppa Italia.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!