Arriva un'indiscrezione di mercato direttamente dalla Spagna. Secondo il giornalista sportivo del Mundo Deportivo Francesc Aguilar, l'Inter sarebbe passata in vantaggio sulla Juventus per l'acquisto di Luis Suarez. La società bianconera in giornata dovrebbe ufficializzare l'acquisto di Edin Dzeko alla Roma rinunciando ad uno degli obiettivi di mercato delle ultime settimane. La punta uruguaiana nella giornata di giovedì 17 settembre ha sostenuto e superato l'esame di italiano utile all'ottenimento del passaporto. Uno status necessario per un suo eventuale trasferimento alla Juventus, in quanto la società bianconera durante il Calciomercato estivo ha impiegato tutti gli slot per gli extracomunitari per portare a Torino Arthur Melo e Weston Mckennie.

Non sono ancora noti i tempi burocratici di consegna del passaporto italiano ma, secondo Aguilar, la destinazione più probabile di Luis Suarez in caso di addio al Barcellona sarebbe l'Inter.

Luis Suarez, Inter in pole per la punta del Barcellona

"La Juventus attualmente passa in secondo piano per Luis Suárez, che ha l’Inter come la società più interessata". Questo è una piccola parte del post condiviso da Aguilar sul suo account Twitter.

Lo stesso giornalista del Mundo Deportivo ha aggiunto che l'Inter, con Suarez, farebbe un poker di punte davvero importanti per Conte, ovvero Lukaku, Alexis Sanchez, Lautaro Martinez e appunto Luis Suarez. Una notizia interessante se si considera che fino a qualche giorno fa la punta del Barcellona era stata accostata alla Juventus.

La società nerazzurra è alla ricerca infatti di una quarta punta da integrare nel settore avanzato. Ovviamente, in caso di arrivo di Luis Suarez, le gerarchie all'Inter potrebbero essere modificate considerando che l'uruguaiano non arriverebbe a fare panchina. Di certo la spesa per l'Inter è rivelante, anche se dovesse ottenere uno sconto sulla valutazione del cartellino da parte della società catalana.

Lo stipendio di Luis Suarez

Luis Suarez guadagna attualmente 12 milioni di euro a stagione al Barcellona e vorrebbe garantiti almeno 10 milioni per un contratto di due o tre anni.

Intanto però l'Inter lavora su altri giocatori. Piace come alternativa a Romelu Lukaku lo spagnolo del Napoli Fernando Llorente. Il classe 1985 è già stato allenato da Conte nella sua precedente esperienza alla Juventus; inoltre, costerebbe relativamente poco come investimento: 2,5 milioni di euro di indennizzo alla società catalana ed altrettanti per lo stipendio annuale della punta spagnola.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!