La Juventus farà il suo esordio nella fase a gironi della Champions League 2020/21 contro la Dinamo Kiev. I bianconeri scenderanno in campo martedì 20 ottobre alle ore 18:55 contro la squadra di Mircea Lucescu all’NSK Olimpiyskiy di Kiev. La sfida del Gruppo G verrà trasmessa in esclusiva su Sky. Mediaset, infatti, proporrà la diretta tv su Canale 5 dell’esordio stagionale della Lazio contro il Borussia Dortmund. La partita Dinamo Kiev-Juventus potrà essere vista dagli abbonati anche in streaming su Sky Go. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà sul terreno di gioco, è interessante dare uno sguardo ai precedenti tra i due club in Champions League.

Juventus imbattuta contro la squadra ucraina

La Juventus ha affrontato quattro volte la Dinamo Kiev in Champions League. La prima volta fu nella stagione 1997/98 ai quarti di finale. Il match di andata a Torino terminò 1-1 con i gol di Filippo Inzaghi e Andriy Gusin. Nella sfida di ritorno a Kiev si registrò la netta vittoria per 1-4 a favore dei bianconeri. Filippo Inzaghi fu autore di una tripletta, a cui si aggiunse Alessandro Del Piero nel tabellino. I padroni di casa segnarono con Sergiy Rebrov. La Juventus proseguì l’avventura fino alla finale di Amsterdam, dove fu sconfitta dal Real Madrid per 1-0 (Predrag Mijatović).

Juventus e Dinamo Kiev si incrociarono anche nella stagione 2002/03 nella fase a gironi.

La partita di andata a Torino finì 5-0 per i bianconeri: Marco Di Vaio (doppietta), Alessandro Del Piero, Edgar Davids e Pavel Nedved. Nel return match di Kiev ci fu la vittoria per 1-2. Al vantaggio iniziale firmato da Maksim Shatskikh, seguì la risposta di Marcelo Salas e Marcelo Zalayeta. Anche in quella stagione la Juventus arrivò fino alla finale.

In quel di Manchester fu sconfitta dal Milan ai calci di rigore. Affrontare la squadra ucraina ha portato la Juventus sempre a concludere il cammino europeo, ma mai da vincitrice. Che al terzo tentativo sia la volta buona?

I ragazzi di Andrea Pirlo non dovranno sottovalutare la Dinamo Kiev, che ha cominciato molto bene la stagione.

Il bilancio complessivo degli ucraini contro squadre italiane è di due vittorie, otto pareggi e 14 sconfitte. La Juventus, invece, oltre alle sfide contro la Dinamo Kiev, ha incrociato anche lo Shakhtar Donetsk in passato. Il bilancio complessivo contro squadre ucraine è di cinque vittorie, due pareggi e una sconfitta. Una volta archiviata la trasferta di Kiev, i bianconeri saranno attesi dalla sfida in campionato contro l’Hellas Verona all’Allianz Stadium, dopodiché ospiteranno anche il Barcellona nella 2ª giornata del Gruppo G della Champions League. Sarà un match importante in chiave qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della competizione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!