La Juventus ha chiuso il Calciomercato estivo con acquisti che hanno riguardato centrocampo e settore avanzato. Sono arrivati sulla mediana Arthur Melo e Mckennie mentre per il settore offensivo i rinforzi sono stati quelli di Morata e Chiesa. Molti degli addetti ai lavori però sono sicuri che manchi qualità al centrocampo, vero e proprio punto debole soprattutto della scorsa stagione. Per questo, la società bianconera starebbe seguendo Christian Eriksen dell'Inter. Il centrocampista danese non è considerato un titolare inamovibile da parte di Antonio Conte e sin dal suo arrivo a Milano ha dimostrato di non trovarsi a suo agio nel 3-5-2 nerazzurro.

Molto dipenderà da questi mesi ma non è escluso che nel calciomercato invernale possa lasciare l'Inter. Fra le società interessate, oltre al Bayern Monaco, ci sarebbe quindi anche la Juventus. Il tecnico Andrea Pirlo sarebbe convinto che il danese possa rappresentare il trequartista ideale del suo 3-4-1-2.

Possibile interesse della Juventus per Eriksen

Secondo alcuni rumors di mercato, la Juventus starebbe seguendo l'evoluzione della situazione Eriksen all'Inter. Il danese viene impiegato poco dal tecnico Conte e potrebbe decidere di lasciare i nerazzurri a gennaio. In lizza ci sarebbero Bayern Monaco e Juventus, ma l'Inter chiederebbe almeno 70 milioni di euro per il suo giocatore. Somma ritenuta eccessiva in questa fase di crisi economica dovuta al coronavirus.

Sembra difficile che la società bianconera possa investire quella somma e che soprattutto l'Inter autorizzi la cessione del giocatore ai ''rivali sportivi'' storici.

Il mercato della Juventus

La Juventus in estate avrebbe investito volentieri su Houssem Aouar, considerato il rinforzo di qualità per il centrocampo.

Le richieste importanti del Lione (50 milioni di euro) hanno frenato la trattativa, che non è escluso possa riaprirsi già a gennaio o a giugno 2021. Fra la società bianconera ha una carta molto importante per facilitare l'affare Aouar. Si tratta del terzino destro Mattia De Sciglio, trasferitosi in prestito alla società francese negli ultimi giorni di mercato.

Il classe 1992 potrebbe essere quindi una sorta di anticipo per arrivare al centrocampista francese. Si era parlato in agosto anche di un interesse nei confronti di De Paul. Anche qui ha pesato la valutazione di mercato del nazionale argentino. Inoltre l'Udinese, come il Lione, avrebbero voluto cash immediato e non una dilazione di pagamento.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!