Martedì 20 ottobre prenderà il via la fase a gironi della Champions League 2020/2021. Tra le 32 formazioni partecipanti figurano anche 4 squadre italiane: Juventus, Inter, Atalanta e Lazio. Anche per questa stagione i diritti per la visione della Champions League in chiaro è affidata a Mediaset.

La tv del biscione ha reso noto il calendario delle gare che trasmetterà in chiaro su Canale 5. Fa notizia l'esclusione dei match di Atalanta e Lazio. Ad essere trasmesse saranno infatti solo sfide di Juventus e Inter. I tifosi bergamaschi e laziali saranno costretti a tifare la propria squadra su Sky.

Di seguito il programma completo delle sfide della fase a gironi che verranno trasmesse in diretta su Canale 5:

  • Mercoledì 21 ottobre: Inter-Borussia Moenchengladbach;
  • Mercoledì 28 ottobre: Juventus-Barcellona;
  • Martedì 3 novembre: Real Madrid-Inter;
  • Martedì 24 novembre: Juventus-Ferencvaros;
  • Martedì 1° dicembre: Borussia Moenchengladbach-Inter;
  • Martedì 8 dicembre: Barcellona-Juventus.

Champions League, diritti tv 2021: in lizza anche Amazon

Quest'anno scadono i diritti tv del triennio ed è già gara tra chi si aggiudicherà la trasmissione delle partite di Champions a partire dalla stagione 2021 e per le successive tre. Come segnala La Gazzetta dello Sport in lizza, oltre a Mediaset e Sky, ci sarebbero anche Dazn e Amazon.

Tagliata fuori la Rai che ha deciso di non iscriversi all'asta. Una decisione che ha scatenato un bel po' di polemiche ed è stata contestata dai sindacati che parlano di una scelta inspiegabile e inaccettabile. "Non provarci neanche è un comportamento miope e autolesionista che non coglie la differenza tra investimenti e costi" - hanno scritto in un comunicato congiunto i sindacato e il comitato redazione di Rai Sport.

Difficile che la cifra di 300 milioni di euro versata la scorsa volta possa essere confermata. Si vincerà certamente con offerte inferiori vista anche la situazione economica resa difficile dall'epidemia da coronavirus. Il bando per i diritti televisivi della Champions League prevede diversi pacchetti.

Si va da quello riguardante le 16 partite del martedì a quello analogo delle 17 gare del mercoledì, più la soluzione che prevede l'acquisto dei diritti per la trasmissione di tutte le gare della competizione europea con una sola eccezione: la finale. Quella fa storia a parte.

Questa mattina si è provveduto ad aprire le buste con le offerte. Dazn avrebbe presentato un'offerta per tutti i pacchetti in palio. Ma questa volta ci sarebbe il debutto anche di Amazon che ha già conquistato per la prima volta una delle offerte in palio per la trasmissione delle partite della maggiore competizione europea in Germania. Ora andrebbe a caccia anche in Italia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!