La Juventus durante l'ultimo giorno del Calciomercato estivo ha ufficializzato la cessione in prestito del centrocampista offensivo Douglas Costa al Bayern Monaco. Un affare che ha poi permesso alla società bianconera di concludere l'acquisto del nazionale italiano Federico Chiesa. A poche settimane dall'addio alla Juventus, il brasiliano è stato intervistato dalla Bild. Tanti gli argomenti affrontati, fra questi le sue ambizioni professionali sia del passato che del presente. Douglas Costa ha elogiato la sua vecchia squadra dichiarando: "La Juventus è un top club assoluto, volevo vincere la Champions League lì".

Il centrocampista ha poi rivelato che era un suo desiderio quello di tornare prima o poi al Bayern Monaco ed è riuscito a realizzarlo quest'estate. Inoltre, Costa ha confermato poi di aver mantenuto i rapporti con i compagni bavaresi anche quando lasciò il Bayern nel 2017, in particolar modo con Boateng, Neuer, Muller e Kimmich.

Douglas Costa su Lewandowski, Cristiano Ronaldo e Neymar

In un'intervista al giornale tedesco Bild, Douglas Costa si è soffermato anche sui grandi campioni che sono stati (e lo sono anche adesso) compagni di squadra. Inevitabile il confronto fra Robert Lewandowski, suo attuale compagno al Bayern Monaco, e Cristiano Ronaldo, con il quale ha giocato alla Juventus. A tal riguardo il centrocampista offensivo brasiliano ha dichiarato: "Robert Lewandowski attualmente è il migliore in Europa ma se guardi solo i numeri, Cristiano Ronaldo per tutta la sua carriera sembra essere di livello superiore".

Douglas Costa ha voluto inserire nella lista dei campioni con cui ha giocato anche Neymar.

Il mercato della Juventus

Il passaggio di Douglas Costa dalla Juventus al Bayern Monaco ha permesso alla società bianconera non solo di alleggerire il bilancio ma anche di poter investire su Federico Chiesa. Il brasiliano si è trasferito nella società bavarese in prestito secco, senza diritto di riscatto.

Molto dipenderà dalla stagione ma la speranza per la Juventus è che il Bayern Monaco possa acquistarlo a titolo definitivo. La società bianconera ha dimostrato nel recente mercato estivo di investire su giovani di qualità, ne sono l'esempio gli arrivi di Dejan Kulusevski, Arthur Melo e Federico Chiesa.

La Juventus spera di monetizzare non solo da Douglas Costa ma anche dagli altri giocatori attualmente in prestito all'estero. Ci riferiamo al terzino Mattia De Sciglio, trasferitosi al Lione, e a Daniele Rugani, nuovo difensore del Rennes. Entrambi sono approdati nel campionato francese in prestito oneroso. Non è escluso che possano essere contropartite per arrivare rispettivamente a Houssem Aouar e a Eduardo Camavinga.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!