Il Napoli sarebbe molto interessato al centrocampista Tiémoué Bakayoko, classe '94 di proprietà del Chelsea e con un passato al Milan.

Stando a quanto riportato da "Sportmediaset" ci sarebbero contatti in corso tra il direttore sportivo della società azzurra, Cristiano Giuntoli, e la dirigenza del Chelsea per chiudere al più presto l'operazione. Il giocatore avrebbe già dato il via libera per il trasferimento. La formula richiesta dalla dirigenza partenopea sarebbe quella del prestito oneroso con o senza obbligo di riscatto. Il club di Stamford Bridge vorrebbe però cedere il ragazzo solo aggiungendo un diritto di riscatto.

Per il giocatore sarebbero pronti un biennale e 2 milioni di euro netti, mentre il suo attuale ingaggio con gli inglesi si aggira intorno ai 3,5 milioni.

Poco tempo a disposizione per cercare un accordo

La tempistica potrebbe giocare a sfavore del club napoletano: il Calciomercato si chiuderà ufficialmente il prossimo 5 ottobre e le due parti hanno scelto un tempo limite per la risposta definitiva. Entro domani 3 ottobre si dovrebbe sapere di più e, se la risposta dovesse essere positiva, le parti proveranno a chiudere per il trasferimento del mediano. Bakayoko a inizio mercato era stato anche in orbita Milan, dopo la sua precedente avventura nel club meneghino, ma alla fine i rossoneri avrebbero deciso di virare su altri profili.

Il giocatore darebbe qualità e quantità a un centrocampo già ben collaudato come quello della squadra di Gennaro Gattuso. Il ragazzo inoltre è già stato allenato dal tecnico calabrese durante la sua permanenza a Milanello.

Le caratteristiche tecniche e la carriera di Bakayoko

Il centrocampista del Chelsea è alto 189 centimetri.

In campo risulta essere molto duttile: soprattutto nel gioco aereo. Le sue abilità tecniche condite da un'impetuosa stazza fisica, lo aiutano a dare il meglio di sé come centrocampista centrale e mediano, ma risulta essere anche molto utile in fase difensiva, soprattutto per le sue buoni doti di ruba palloni.

Dopo aver mosso i primi passi nelle giovanili dell'Olympique de Paris XVe, CA Paris, Montrouge FC e Rennes 2, Bakayoko nel 2013 passa ufficialmente alla prima squadra del Rennes, mettendo insieme 24 presenze e una rete in Ligue 1. Nel 2014 passa al Monaco, nel quale riuscirà a mettere a segno 3 reti in 63 presenze, laureandosi anche campione di Francia nel 2016/2017.

Passato in Premier League tra le file del Chelsea, gioca a Londra una sola stagione riuscendo a vincere anche una Coppa d'Inghilterra (FA Cup), scendendo in campo 29 volte in Premier League e mettendo a segno 2 reti. In seguito il transalpino di origine ivoriana passa al Milan in prestito per un anno, facendo successivamente ritorno al Monaco, per poi rientrare nuovamente al Chelsea dopo la fine del prestito.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!