Domenica 4 ottobre 2020 alle ore 20:45 si giocherà Juventus-Napoli, match valido per il 3° turno di Serie A. La 'Vecchia Signora', durante la seconda giornata, ha pareggiato all'Olimpico contro la Roma di Fonseca per 2-2, con doppietta di Veretout per i giallorossi e di Cristiano Ronaldo per i bianconeri. Il Napoli, invece, ha asfaltato il Genoa con un prorompente 6-0, grazie alle reti di Zielinski, Elmas, Mertens, Politano e Lozano (2).

Le statistiche tra le due compagini durante gli ultimi cinque incontri di campionato vedono la Juventus in leggero vantaggio, avendo fatto bottino pieno per tre volte contro le due vittorie dei partenopei.

Juventus, probabile panchina per Morata e Dybala

Andrea Pirlo e la sua Juventus, reduci da un pareggio che ha evidenziato alcune falle del nuovo assetto di gioco, si apprestano ad affrontare un altro big match contro un Napoli che, nelle prime due giornate, ha segnato otto reti senza subirne. Per riuscire ad uscire vittoriosi dal terreno di gioco è probabile che l'allenatore bresciano opti nuovamente per il 3-4-1-2 con Szczesny a difesa dei pali. Il terzetto arretrato avrà buone chance di essere composto da Chiellini, Bonucci e Danilo. In mezzo al campo, invece, paiono esserci pochi dubbi sugli interpreti di gioco che sembrano essere Frabotta e Cuadrado come esterni con la coppia Arthur-Bentancur a fare da schermo centrale. Infine, Aaron Ramsey dovrebbe agire sulla trequarti campo a supporto del tandem d'attacco Ronaldo-Kulusevski.

Non saranno dell'incontro de Ligt, Bernardeschi, Alex Sandro (infortunati) e Rabiot (squalificato).

Napoli, Osimhen a caccia della prima rete

Gennaro Gattuso e il suo Napoli, reduci da una coinvolgente vittoria col Grifone, vorranno ottenere la terza vittoria consecutiva stagionale, malgrado l'avversario sia tra i più ostici della Serie A. Per tentare di strappare una vittoria contro la compagine di Pirlo, il tecnico calabro potrebbe puntare sul 4-3-3, scegliendo Meret come portiere.

I terzini dell'incontro dovrebbero essere Di Lorenzo a destra e Mario Rui sul versante opposto, mentre la coppia di centrali difensivi sarà formata da Koulibaly e Manolas. A centrocampo i titolari avranno buone possibilità di essere Diego Demme al centro con Fabian Ruiz e Piotr Zielinski ai lati. Tridente offensivo, in ultimo, che sarà probabilmente affidato ancora una volta a Mertens, Osimhen e Insigne.

Malcuit, Ciciretti e Younes potrebbero, invece, non prendere parte al match causa infortunio.

Le probabili formazioni di Juventus-Napoli:

Juventus (3-4-1-2): Szczesny, Chiellini, Bonucci, Danilo, Frabotta, Bentancur, Arthur, Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Kulusevski.

Allenatore: Andrea Pirlo.

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Rui, Zielisnki, Demme, Ruiz, Mertens, Osimhen, Insigne.

Allenatore: Gennaro Gattuso.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!