La Juventus, nella serata di mercoledì 28 ottobre, ha subito una sconfitta pesante in Champions League contro il Barcellona. Un 2 a 0 per i catalani che avrebbe potuto essere più netto se gli spagnoli non avessero sbagliato molto in zona gol. Proprio nella squadra allenata da Ronald Koeman c'era attesa di ammirare il talento di Ansu Fati, uno dei protagonisti dei catalani di questo inizio stagione. Il classe 2002 è entrato però solo negli ultimi 25 minuti del match, anche se ha avuto il tempo di conquistarsi il calcio di rigore che ha portato il Barcellona sul definitivo 2 a 0. A proposito del nazionale spagnolo, il giornale sportivo torinese Tuttosport ha svelato un presunto retroscena legato ad un possibile scambio di mercato che si sarebbe potuto definire fra Barcellona e Juventus.

Retroscena Ansu Fati: sarebbe potuto arrivare in estate nello scambio con Pjanic

Come è noto, a fine giugno è stato definito lo scambio che ha portato Pjanic in Catalogna e Arthur Melo a Torino. Il brasiliano, però, inizialmente avrebbe fatto delle resistenze nell'accettare la proposta bianconera. Il desiderio dell'ex Gremio sarebbe stato quello di proseguire con la maglia del Barcellona. Proprio questa volontà di Arthur Melo avrebbe portato il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, a chiedere al posto del brasiliano la giovane punta spagnola. Trattativa però che non sarebbe neanche iniziata, considerando il fatto che i catalani hanno sempre ritenuto incedibile Ansu Fati. Da lì, il Barcellona avrebbe iniziato l'opera di convincimento con Arthur Melo che poi accettò il trasferimento alla Juventus.

La scelta dei catalani si è rivelata evidentemente giusta, considerando l'impatto del classe 2002 sia nel campionato spagnolo che in Champions League.

Il mercato della Juventus

Lo scambio Pjanic-Arthur Melo nasce non solo per motivi tecnici ma anche economici. Per entrambe le società c'era la necessità di effettuare delle plusvalenze finanziarie, utili dal punto di vista del bilancio.

L'ottimo rapporto fra Barcellona e Juventus potrebbe portare altri scambi. Nelle ultime ore si parla in Spagna di una possibile trattativa che riguarderebbe Griezmann e Dybala. Si parla, inoltre, di un possibile scambio fra Junior Firpo ed Alex Sandro e di quello fra Dembélé e Bernardeschi. Tutte possibili trattative che potrebbero definirsi però solo nel prossimo Calciomercato estivo.

Intanto, il match di Champions League fra Barcellona e Juventus ha messo in evidenza come i bianconeri siano ancora un cantiere aperto. Il tecnico Andrea Pirlo avrà bisogno di tempo per far crescere i tanti giovani che pian piano sta inserendo come titolari.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!