Domenica 4 ottobre 2020 alle ore 18 si giocherà Milan-Spezia, match valido per il 3° turno di Serie A. I rossoneri durante l'ultima giornata di campionato, hanno ottenuto una convincente vittoria fuori dalle mura amiche ai danni del Crotone di Stroppa, grazie ad un 2-0 firmato Kessie (rigore) e Diaz. Lo Spezia, invece, ha fatto bottino pieno in trasferta contro l'Udinese, col medesimo risultato di 2-0 grazie alla doppietta di Galabinov.

L'unico precedente in gare ufficiali tra le due compagini risale al 15 gennaio 2014 quando, negli ottavi di Coppa Italia, il Milan si impose per 3-1.

Milan, Tonali probabile titolare

Stefano Pioli e il suo Milan, reduci dalla seconda vittoria senza subire reti, vorrannno tentare di continuare sul trend positivo anche in questo incontro. Per riuscire in tale intento, il tecnico rossonero potrebbe scegliere nuovamente il 4-2-3-1 con Gigio Donnarumma a difesa dei pali. Scelte quasi obbligate per il quartetto difensivo, viste le pesanti assenze per infortunio, che sarà probabilmente affidato a Theo Hernandez e Calabria come terzini e la coppia Kjaer-Gabbia a far da schermo centrale. In mediana potremmo vedere Bennacer accomodarsi in panchina a favore di Kessie e Tonali, che dovrebbero essere i titolari del match. Sulla trequarti campo, invece, Saelemaekers e Diaz agiranno ai lati mentre al centro ci sarà Calhanoglu.

Viste le assenze di Rebic e Ibrahimovic, il punto di riferimento in attacco dovrebbe essere Colombo, con Leao pronto al subentro in caso di bisogno.

Spezia, Galabinov a caccia della quarta rete

Vincenzo Italiano e il suo Spezia, reduci dalla prima storica vittoria in Serie A, si apprestano ad affrontare la prima "big" della loro avventura stagionale, sapendo di poter contare sull'eccelso stato di forma dell'attaccante Galabinov (3 reti in 2 match).

Per provare a strappare punti a San Siro, l'allenatore ex Trapani potrebbe optare ancora una volta per il 4-3-3 con Rafael in porta. Ramos e Ferrer dovrebbero essere i terzini del reparto arretrato, mentre la coppia Erlic-Chabot agirà a centro difesa. Pochi dubbi dovrebbero esserci nella cerniera di centrocampo che sarà, con ogni probabilità, composta da Ricci, Bartolomei e Maggiore.

Il tridente d'attacco, infine, sarà affidato presumibilmente a Gyasi, Galabinov e Verde.

Le probabili formazioni di Milan-Spezia:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Hernandez, Kjaer, Gabbia, Calabria, Kessie, Tonali (Bennacer), Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz, Colombo.

Allenatore: Stefano Pioli.

Spezia (4-3-3): Rafael, Ramos, Erlic, Chabot, Ferrer, Ricci, Bartolomei, Maggiore, Gyasi, Galabinov, Verde.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!