L'inizio stagione del Milan conferma non solo l'ottimo lavoro portato avanti dal tecnico Stefano Pioli, ma anche quello della dirigenza rossonera. Gli arrivi di Dalot dal Manchester United, di Brahim Diaz dal Real Madrid e di Tonali dal Brescia hanno impreziosito la rosa e attualmente ci sono importanti alternative agli undici titolari. Non è escluso però che nei prossimi mesi il direttore sportivo Ricky Massara prosegua il lavoro di rafforzamento con altri acquisti di qualità. Come scrive la Gazzetta dello Sport, da più di un anno il Milan segue il centrocampista offensivo del Red Bull Salisburgo Dominik Szoboszlai, che ha da poco compiuto 20 anni.

Altro giocatore finito nella lista di mercato rossonera è il difensore centrale dello Schalke 04 Ozan Kabak. Di recente il direttore sportivo della società tedesca ha confermato l'interesse del Milan nei confronti del nazionale turco. Sia Szoboszlai che Kabak potrebbero quindi arrivare nei prossimi mesi, se non a gennaio, durante il prossimo Calciomercato estivo.

Piace Szoboszlai del Red Bull Salisburgo

Come conferma la Gazzetta dello Sport, da più di un anno il Milan è interessata a Szoboszlai. Fu l'ex dirigente Boban a lavorare all'acquisto del giocatore, la trattativa fu definita sulla base di circa 20 milioni di euro più il 20% sulla futura rivendita. L'addio del dirigente croato al Milan non permise la conclusione dell'affare.

Qualche mese dopo ci ha provato anche l'attuale Ceo del Milan Gazidis, su suggerimento di Ralf Rangnick. Quest'ultimo infatti fu vicino a diventare tecnico e direttore tecnico della società rossonera nei mesi scorsi. Alla fine però la società di Elliott decise di dare fiducia a Stefano Pioli e all'attuale dirigenza formata da Maldini e Massara.

Proprio il mancato ingaggio di Rangnick fece saltare di nuovo l'affare Szoboszlai, ma rimane la possibilità di prenderlo a 25 milioni di euro, valore della clausola rescissoria presente sul contratto del giocatore.

Interesse per Kabak dello Schalke 04

Atro giocatore particolarmente apprezzato dalla dirigenza rossonera è il centrale dello Schalke 04 Kabak.

Il classe 2000 è già nazionale turco ed è stato vicino al trasferimento a Milano già durante il calciomercato estivo. La valutazione di mercato da circa 30 milioni di euro non avrebbe agevolato la trattativa che potrebbe però riprendere durante il calciomercato invernale. Attualmente i centrali difensivi sono Romagnoli, Kjaer, Duarte e Gabbia. Considerando che il brasiliano potrebbe essere ceduto, l'idea del Milan è quella di acquistare un difensore. Il turco costa molto, ma ha potenzialità importanti e alla lunga potrebbe rivelarsi un investimento ideale.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!