Durante questa settimana la Nazionale Italiana si è dimostrata bella e vincente contro Polonia e Bosnia, riuscendo così a qualificarsi alla Final Four di Nations League. I veri appassionati di Fantacalcio e di Serie A, però, hanno comunque sentito la mancanza del loro gioco e del loro campionato preferito: di seguito tutti i consigli riguardo ai migliori calciatori da schierare per l'ottava giornata di campionato.

I portieri

Due nomi sono scontati: Szczesny e Handanovic. L'estremo difensore juventino si è visto superare da Jorginho e Berardi contro l'Italia, ma contro il Cagliari sarà un'altra musica.

La Juventus, infatti, ha la seconda miglior difesa della Serie A, dopo quella del Verona.

Handanovic, d'altro canto, ha subito molti più gol fino ad oggi: 11 reti al passivo in 7 gare. Contro questo Torino, però, la formazione di Antonio Conte non dovrebbe soffrire, almeno sulla carta.

Schierabile anche Dragowski della Fiorentina in casa contro il Benevento. Il ritorno in panchina di Cesare Prandelli darà fiducia alla squadra e aggiungerà solidità difensiva al reparto.

Un duello interessante al Fantacalcio sarà quello tra Musso e Perin, rispettivamente i portieri di Udinese e Genoa. Preferibile l'estremo difensore argentino, protetto da una buona difesa che ha dato del filo da torcere anche al Sassuolo.

I difensori

Francesco Acerbi è una delle migliori garanzie al Fantacalcio. Pericoloso in area di rigore e solido in difesa, pochi malus e sufficienza assicurata: col Crotone va schierato. Nell'Atalanta Hateboer va ovviamente inserito. Occhio a Gosens, che nelle ultime ore viene dato per favorito per una maglia da titolare su Mojica, nonostante rientri da un infortunio.

Non è sicuro della titolarità, ma si merita una chance.

Nella Juventus torna De Ligt. Il difensore olandese ha trovato la propria dimensione della formazione bianconera e, tornato dall'infortunio, è pronto a riprendersi il suo posto come centrale difensivo. Da schierare anche Danilo, può rendersi pericoloso anche in zona bonus.

Anche Spinazzola, ex difensore bianconero e attuale terzino della Roma, torna titolare e va schierato contro il Parma.

Pezzella e Milenkovic della Fiorentina sono imprescindibili. L'argentino non è ancora certo del posto da titolare poiché reduce da un infortunio, ma può essere sempre prezioso al Fantacalcio. Via libera al tridente difensivo dell'Inter: Skriniar, De Vrij e Bastoni possono diventare una sicurezza al Fantacalcio, soprattutto contro il Torino. Yoshida della Sampdoria si può mettere, così come Koulibaly contro il Milan. Theo Hernandez non si può lasciare in panchina.

I centrocampisti

Freuler e De Roon dell'Atalanta sono garanzia di sufficienza, fondamentale al Fantacalcio. Poco presenti in termini di bonus, ma una sicurezza nel centrocampo di Gasperini.

Arthur ha segnato il suo primo gol in maglia verdeoro contro l'Uruguay. Potrà replicare contro il Cagliari di Di Francesco?

Spazio a Locatelli del Sassuolo, protagonista questa settimana con la maglia azzurra. I suoi passaggi e la sua gestione della palla saranno essenziali per scardinare la difesa guidata da Silvestri. È arrivato il momento di Arturo Vidal: a breve arriveranno anche i suoi bonus al Fantacalcio, occhio a non lasciarseli sfuggire. Così come è fondamentale schierare Nicolò Barella, sia per i bonus che per i voti alti. Veretout è rigorista e va schierato sempre. Dall'altra parte, tra le file del Parma, si può giocare la carta Cyprien, soprattutto se corti a centrocampo. Soriano, De Paul e Calhanoglu sono assolute certezze nel reparto di mediana, così come Fabian Ruiz.

Zielinski, invece, non è sicuro della titolarità, ma si merita uno spazio a centrocampo se dovesse giocare.

Gli attaccanti

Simy del Crotone è una scommessa al Fantacalcio e può segnare sempre, anche contro la Lazio. Contro di lui ci sarà proprio Ciro Immobile: l'azzurro è risultato negativo all'ultimo tampone e sarà titolare sabato alle ore 15.

Ronaldo e Morata della Juventus vanno schierati, così come Joao Pedro. Un capitolo a parte merita El Cholito Simeone: la sua garra lo porterà a lottare su ogni pallone e probabilmente otterrà un buon voto, ma difficilmente riuscirà a sorprendere De Ligt e Demiral. Ribery va schierato sempre, sia se listato come centrocampista che come attaccante. Schierabile anche Lapadula, reduce da una settimana molto particolare vissuta con la Nazionale Peruviana.

L'attacco del Sassuolo si può schierare in blocco al Fantacalcio, così come si fa per le big; dall'altra parte, invece, si può puntare su Kalinic, ancora alla ricerca del primo gol con la maglia del Verona in Serie A. A Milano va in scena la sfida tra bomber: vanno messi sia Lukaku che Belotti, così come Lautaro Martinez.

Udinese - Genoa sono due tra le squadre con il peggior attacco: gli amanti del rischio possono schierare Okaka, Scamacca e Lasagna, con quest'ultimo che subentrerà probabilmente dalla panchina. Concludiamo con Napoli - Milan, una partita che, almeno sulla carta, sarà bellissima. Tutti dentro: per il Napoli Insigne, Lozano e Mertens e per il Milan Brahim Diaz, Calhanoglu e Ibrahimovic.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!