La Juventus con il successo 2-1 sul Ferencvaros si è aggiudicata il passaggio agli ottavi di finale di Champions League. Adesso i bianconeri dovranno giocare altri due match nei quali la squadra di Andrea Pirlo andrà a caccia del primo posto nel girone. In ogni caso, il passaggio del turno in Champions League porta nelle casse 32,9 milioni di euro.

La Juve, però, potrà incrementare ulteriormente questa cifra, visto che ogni vittoria europea porta 2,7 milioni, mentre ogni pareggio garantisce 900 mila euro. Dunque, i bianconeri potranno aumentare i propri introiti a seconda dei risultati conseguiti nelle prossime partite di Champions League.

Juventus: nuovi introiti dal passaggio in Champions

In questo momento di grande crisi economica dovuta all'emergenza Covid, per le società di calcio europee è molto difficile trovare introiti. Una boccata d'aria per molti club arriva dalla Champions League che per ogni passaggio del turno garantisce delle entrate. La Juve, martedì 24 novembre, ha ottenuto la qualificazione agli ottavi che ha garantito alle casse juventine 32,9 milioni. Questa cifra è stata raggiunta grazie a alle tre vittorie ottenute in campo europeo che hanno portato 8,1 milioni, ai quali si sommano i 15,3 milioni del gettone di presenza più i 9,5 milioni per l'accesso agli ottavi. Poi ovviamente la speranza della Juventus è quella di incrementare questa cifra proseguendo il cammino in Champions League.

Intanto la Juve prepara i prossimi impegni

La rosa juventina, dopo aver staccato il pass per gli ottavi di Champions League, ha ottenuto un giorno di riposo per ricaricare le batterie in vista dei prossimi impegni.

I bianconeri, stamani 26 novembre, si sono ritrovati alla Continassa per preparare la gara contro il Benevento. Per questa sfida Andrea Pirlo spera di ritrovare Leonardo Bonucci.

Il numero 19 sta facendo di tutto per recuperare e, qualora dovesse farcela, potrebbe avere una maglia da titolare al fianco di Matthijs De Ligt. Per la gara contro il Benevento resta anche qualche dubbio a centrocampo, dove ci sarà il ritorno tra i titolari di Adrien Rabiot, al suo fianco dovrebbe esserci Rodrigo Bentancur, mentre Arthur potrebbe riposare.

Sulla corsia di sinistra, invece, potrebbe esserci la conferma di Federico Bernardeschi. In attacco si ripartirà da Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata.

In ogni caso la Juve, domani 27 novembre svolgere la seduta della vigilia del match contro il Benevento e poi Andrea Pirlo scioglierà gli ultimi dubbi di formazione. La squadra, venerdì pomeriggio, partirà alla volta della Campania e si capirà definitivamente se Bonucci recupererà, visto che prima della partenza il tecnico bresciano diramerà la lista dei convocati.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!