La Juventus potrebbe regalare un clamoroso colpo di mercato durante il Calciomercato estivo. Il rinforzo individuato dal direttore sportivo Fabio Paratici è il centrocampista offensivo del Milan Hakan Calhanoglu, che fatica a trovare l'intesa sul rinnovo contrattuale con la società di Elliott. Attualmente infatti ci sarebbe troppa distanza fra offerta del Milan (circa 3 milioni di euro a stagione) con le richieste del giocatore (intorno ai 6 milioni di euro). Ad alimentare voci su un possibile approdo del nazionale turco alla Juventus ci ha pensato il giornalista sportivo di Tuttosport Antonino Milone, ospite nel canale tv del sito calciomercato.it.

Il giornalista ha infatti dichiarato: "Conferme importanti sul possibile approdo di Calhanoglu alla Juventus, si sono mossi anche gli intermediari". Lo stesso giornalista ha confermato come ci siano buonissimi rapporti fra gli agenti del nazionale turco e la Juventus. Ha poi aggiunto: "I bianconeri credo non siano convinti di Ramsey a causa dei continui infortuni". Infine Milone ha dichiarato che non ci sarebbe da stupirci se in estate la Juventus dovesse cedere qualcuno sulla trequarti.

Il giornalista sportivo su Milik

Antonino Milone si è anche soffermato su Arkadius Milik, destinato a lasciare il Napoli a gennaio. Il giornalista sportivo di Tuttosport ha però escluso l'approdo della punta ex Ajax alla Juventus dichiarando: "Milik mi sembra più vicino all'Inter".

Il tecnico Andrea Pirlo infatti non sembra avere l'esigenza di un vice Morata. Avrebbe investito su un'alternativa della punta spagnola solo se fosse riuscita ad arrivare a Moise Kean. Infine ha chiuso l'argomento sottolineando come, nonostante Milik possa trasferirsi all'Inter, rimane sempre complicato trattare il suo acquisto con il Napoli.

I possibili investimenti della Juventus a gennaio

La Juventus a gennaio potrebbe investire su un terzino sinistro come alternativa ad Alex Sandro. Piace Emerson Palmieri che potrebbe lasciare il Chelsea in prestito con diritto di riscatto. Altro possibile acquisto potrebbe riguardare il centrocampo, soprattutto se fosse confermata la rescissione consensuale di Sami Khedira.

Il tedesco piace in Premier League, al Wolverhampton e West Ham. L'eventuale addio del centrocampista garantirebbe un risparmio di 5 milioni di euro lordi sul monte ingaggi. Soldi che potrebbe tornare utili come anticipo per l'acquisto di Manuel Locatelli. Il mediano del Sassuolo sarebbe il giocatore indicato dal tecnico Andrea Pirlo come possibile rinforzo di centrocampo. Difficile però che la società emiliana lo ceda nel mercato di gennaio, più probabile invece una sua partenza durante il prossimo calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!