La Juventus già da mercoledì 2 dicembre tornerà a disputare la Champions League. Gli uomini di Pirlo affronteranno nella quinta giornata del girone della massima competizione europea la Dinamo Kiev. Un match ininfluente per i bianconeri ai fini della qualificazione agli ottavi di finale (hanno già staccato il pass per la seconda fase), ma che conta per il primo posto del girone. Attualmente guida il gruppo il Barcellona con nove punti contro i 6 punti della Juventus, che però ha lo scontro diretto contro i catalani nel match dell'ultima giornata del girone. La Dinamo Kiev invece proverà a conquistare punti utili per il terzo posto, così da potersi qualificare per i sedicesimi di Europa League.

Andrea Pirlo dovrebbe fare ampio turnover rispetto alla partita contro il Benevento. Dovrebbero rientrare titolari Bonucci, Alex Sandro, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi e soprattutto Cristiano Ronaldo. Proprio l'assenza del portoghese si è sentita molto nel pareggio bianconero contro il Benevento in campionato.

La Juventus ritrova Cristiano Ronaldo

Dopo averlo fatto riposare contro il Benevento, il tecnico della Juventus Andrea Pirlo è pronto a schierare titolare Cristiano Ronaldo nel match della quinta giornata del girone di Champions League. Il portoghese proverà a rimpinguare il bottino nella massima competizione europea, attualmente fermo a un gol. Dovrebbe rivedersi titolare anche Bonucci a fianco di de Ligt, il nazionale italiano ha recuperato dall'infortunio che non gli ha permesso di giocare le ultime partite con la Juventus.

Possibile anche la titolarità di Alex Sandro, che Pirlo sta gradualmente reinserendo in squadra dopo un lungo infortunio muscolare. A centrocampo probabile panchina per Arthur Melo e Mckennie, al loro posto dovrebbero giocare Rabiot e Bentancur. Conferma anche per Morata nel settore avanzato, che non ci sarà la prossima partita di campionato contro il Torino dopo l'espulsione subita a partita finita contro il Benevento.

Il tecnico della Dinamo Kiev Mircea Lucescu dovrebbe schierare il 4-2-3-1, con l'uruguaiano De Pena a supporto della punta Verbic.

Le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny - Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro - Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi - Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo.

Dinamo Kiev (4-2-3-1): Bushchan - Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev - Shepelev, Garmash - Shaparenko, Buyalskyi, De Pena - Verbic.

Allenatore: Mircea Lucescu.

Dovrebbero partire dalla panchina Cuadrado e Dybala. Il colombiano è stato uno dei più impiegati da Pirlo in questa prima parte della stagione. Anche Dybala dovrebbe rimanere a riposo in previsione del derby di Torino. L'assenza di Morata per squalifica in campionato dovrebbe portare all'inevitabile titolarità dell'argentino contro il Torino.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!