Martedì 24 novembre alle ore 21 si giocherà Juventus-Ferencvaros, match valido per il 4° turno del Gruppo G di Champions League. Le due squadre si sono incontrate alla Puskás Aréna di Budapest dove i bianconeri hanno avuto la meglio col risultato di 4-1, grazie alle reti di Dybala, Morata (doppietta) e l'autogoal di Dvali, a cui nulla ha potuto la rete di Boli per gli ungheresi.

La partita verrà trasmessa su Sky Sport Uno (canale 472 del digitale terrestre e 201 del satellite) ed in streaming su SkyGo.

Juventus, Morata potrebbe partire dalla panchina

Mister Pirlo e la sua Juventus militano in seconda posizione del girone G con 6 punti ottenuti in tre gare disputate, ed un'eventuale vittoria in questa giornata ipotecherebbe il passaggio del turno agli ottavi di finale della competizione europea.

Per tentare di fare bottino pieno, il tecnico bresciano potrebbe optare per il classico 4-4-2, con Szczesny a difesa dei pali. Quartetto arretrato che avrà buone chance di essere formato da Alex Sandro come terzino sinistro e Danilo sul versante opposto, con la coppia de Ligt-Demiral che andrà posizionandosi al centro. In mezzo al campo i titolari dovrebbero essere Kulusevski e Chiesa come ali, con Bentancur e Rabiot che faranno da schermo centrale. Sul fronte offensivo, invece, Morata potrebbe partire dalla panchina a favore della coppia composta da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Ancora out Bonucci, Chiellini e Ramsey.

Ferencvaros, 4-3-3 per impensierire i bianconeri

Serhij Rebrov e il suo Ferencvaros si affacciano a questo ostico incontro ben consci che, uscendo sconfitti dallo Juventus Stadium, le loro possibilità di acciuffare la terza posizione (che vorrebbe dire Europa League) si ridurrebbero al lumicino.

Per sovvertire i pronostici, il tecnico ucraino potrebbe schierare un propositivo 4-3-3, con Dibusz come estremo difensore. In difesa gli interpreti saranno, con tutta probabilità, Lovrencsics e Dvali come terzini, mentre Blazic e Botka saranno schierati al centro del reparto. Cerniera di centrocampo dove paiono esserci pochi dubbi, difatti i titolari dovrebbero essere Siger, Kharatin e Somalia.

Tridente d'attacco, infine, che avrà buone chance di essere formato da Zubkov, Isael, Tokmac Nguen.

Le probabili formazioni di Juventus-Ferencvaros:

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro, Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Chiesa, Dybala, Cristiano Ronaldo.

Allenatore: Andrea Pirlo.

Ferencvaros (4-3-3): Dibusz, Lovrencsics, Blazic, Botka, Dvali, Siger, Kharatin, Somalia, Zubkov, Isael, Tokmac Nguen.

Allenatore: Serhij Rebrov.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!