Il Milan sta vivendo una stagione spettacolare con i rossoneri che occupano il primo posto in classifica. Un risultato di certo al di sopra delle attese che va difeso anche operando sul Calciomercato. La sessione di gennaio è alle porte e il Milan avrebbe deciso di rinforzare centrocampo e attacco. Per il centrocampo il nome principale sembra essere Thauvin, trequartista del Marsiglia che arriverebbe a giugno, mentre per l'attacco l'ipotesi delle ultime ore porta a Felipe Anderson del Porto.

Calciomercato Milan, interesse per Felipe Anderson

L'esterno del West Ham Felipe Anderson, attualmente in prestito al Porto, sta suscitando l'interesse del Milan.

Con il Milan protagonista in Serie A, i rossoneri potrebbero cercare di rafforzare la squadra per affrontare la seconda metà della stagione. Il prestito di Anderson al Porto non sta funzionando, sembra che il West Ham abbia intenzione di terminare il prestito cedendo il giocatore ad un altro club.

Il brasiliano non ha ancora giocato 90 minuti interi in Portogallo ed è stato a lungo fuori rosa, rendendo vano il prestito. Anderson è sceso nelle gerarchie del tecnico Moyes al West Ham e il 27enne sembrava destinato a essere venduto in estate. Purtroppo però il suo alto ingaggio non ha suscitato l'interesse di altri club ed è stato spedito in prestito al Porto. Se tornerà al West Ham, sembra improbabile che Moyes lo coinvolgerà nei suoi piani per la prima squadra, quindi potrebbe partire nuovamente in prestito, stavolta in Italia.

La prima stagione di Anderson sembrava promettente dopo che Manuel Pellegrini lo aveva acquistato con un trasferimento da record del club nel 2018, contribuendo con nove gol e quattro assist in Premier League con gli Hammers hanno concluso la stagione al decimo posto. Tuttavia, dopo che Pellegrini è stato esonerato, Anderson ha iniziato a giocare molto meno.

Milan, Thauvin non rinnoverà col Marsiglia

Il Milan ha ricevuto una notizia molto positiva riguardo l'acquisto dell'esterno del Marsiglia Florian Thauvin, con il giocatore francese che non rinnoverà il suo contratto con il club transalpino in scadenza a giugno, il che significa quindi che è quasi certo di partire a parametro zero. Darà il massimo fino alla sua ultima partita e spera di riportare il Marsiglia nelle competizioni europee per la prossima stagione, ma poi sarà il momento di una nuova sfida.

Il Milan è una delle opzioni più concrete, anche perché al giocatore piace l'idea di un trasferimento in Italia e anche il Napoli ci avrebbe pensato. I rossoneri sembrano essere in una posizione migliore al momento. Maldini ha espresso la sua ammirazione per il giocatore in passato, e sembra che qualora voglia concludere l'affare, ci sia la concreta occasione per farlo.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!