Per tradizione la Juventus rappresenta la società calcistica più amata e allo stesso tempo 'odiata' dai tifosi italiani. Situazione probabilmente aumentata dopo la sentenza Calciopoli, che nel 2006 portò alla retrocessione in Serie B della Juventus e alla revoca di due scudetti.

Sorprendono a tal proposito le recenti dichiarazioni del giornalista Giuseppe Cruciani, ospite nella trasmissione televisiva di Mediaset 'Tiki Taka'. Il giornalista, da sempre tifoso laziale, si è dichiarato simpatizzante della Juventus proprio successivamente alla sentenza Calciopoli. Tale procedimento giuridico, secondo il giornalista, sarebbe stato infatti un' ingiustizia nei confronti della società bianconera.

'Calciopoli una grande ingiustizia sportiva'

Il giornalista Giuseppe Cruciani, ospite nell'ultima puntata di Tiki Taka lunedì 11 gennaio, ha dichiarato: "Non sono tifoso della Juventus, simpatizzo per i bianconeri dal 2006 in poi, ritengo infatti Calciopoli una grande ingiustizia nei confronti della società". Lo stesso giornalista ha aggiunto che, da sempre, lui è vicino a chi subisce ingiustizie. Cruciani ha poi rimarcato il fatto di non avercela con gli anti-juventini ma con i militanti, ovvero quelli che "quando vedono la Juventus vedono rosso".

Lo stesso giornalista si è poi soffermato su Antonio Conte e sulle critiche piovute sul tecnico dell'Inter per il suo passato da giocatore e tecnico della Juventus. Secondo il giornalista è sbagliato giudicare il tecnico pugliese solo per il fatto che in passato è stato un punto di riferimento della squadra bianconera: non si può infatti discutere la professionalità di Antonio Conte.

Le critiche a Conte per i cambi effettuati in Roma-Inter

Il tecnico Antonio Conte negli ultimi giorni è stato criticato soprattutto per le sostituzioni effettuate in Roma-Inter. Parte dei tifosi nerazzurri hanno ritenuto sbagliata la scelta di cambiare negli ultimi minuti del match i vari Lautaro Martinez, Hakimi e Arturo Vidal. Anche perché la Roma ha pareggiato proprio a fine partita.

Intanto domenica 17 gennaio la squadra di Conte è attesa dallo scontro con la Juventus in campionato. Un match che dirà molto sulle ambizioni dei bianconeri, i quali nelle ultime giornate hanno recuperato cinque punti in classifica proprio all'Inter. In caso di vittoria la Juventus si porterebbe a -1 dai nerazzurri, con la squadra bianconera che poi deve ancora recuperare il match contro il Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!