La Juventus lavora all'acquisto di una punta per il mese di gennaio. La lista di mercato comprende diversi nomi, ma negli ultimi giorni si è ridotta dopo i rifiuti di Giroud e Quagliarella. Entrambi hanno deciso di rimanere con le rispettive società, ovvero Chelsea e Sampdoria. Ora si parla di un possibile interesse per Graziano Pellé, senza squadra dopo essere andato in scadenza con la società cinese dello Shandong Luneng. Altro nome che piace molto alla società bianconera è quello di Gianluca Scamacca, punta di proprietà del Sassuolo, ma attualmente in prestito al Genoa. La società emiliana lo valuta circa 20 milioni di euro, ma potrebbe arrivare in prestito per 18 mesi, con obbligo di riscatto a giugno 2022.

A suggerire l'acquisto della punta della nazionale italiana è stato anche il giornalista sportivo Mario Sconcerti, che di recente ha dichiarato: "Scamacca sarebbe un ottimo acquisto per la Juventus". Il giornalista ha poi descritto tecnicamente il giocatore, sottolineando come non è un centravanti classico, nemmeno una punta d'area di rigore, ma preferisce arrivarci a modo suo.

Mario Sconcerti descrive Gianluca Scamacca

Mario Sconcerti si è soffermato su Gianluca Scamacca, obiettivo di mercato della Juventus: "Scamacca ha soluzioni semplici e molto personali". Ha poi sottolineato come in questa stagione abbia raccolto un minutaggio con il Genoa di 754 minuti. Da molto si parla di Gianluca Scamacca, considerando che dal settore giovanile della Roma si è trasferito alla seconda squadra del Psv Eindhoven e il Sassuolo lo ha scoperto proprio in Olanda, quando aveva 17 anni.

Ha deciso d'investirci facendolo giocare nelle ultime stagioni in prestito in Serie B. Attualmente al Genoa ha realizzato due gol, un buon numero se si considera l'attuale minutaggio raccolto dal giocatore.

Scamacca ha disputato otto partite dall'inizio, segnando anche due gol

Lo stesso Mario Sconcerti ha confrontato il rendimento di Scamacca con quello di altri giocatori della Serie A: "Ha segnato due gol giocando solo otto partite dall'inizio e comunque, per dire, sono il doppio dei gol di Ramsey e Calhanoglu, gli stessi di Ilicic e Sanchez".

Il giornalista sportivo si è poi voluto soffermare anche sulla fisicità del giocatore, sottolineando che sia alto 1,95 cm come Ibrahimovic. A dispetto però dello svedese o di Lukaku, pesa però dieci kg in meno.

Sconcerti quindi approva l'acquisto di Scamacca, una punta in grado di dare un'alternativa valida al settore avanzato bianconero. I prossimi giorni saranno decisivi per capire se il nazionale under 21 italiano potrà diventare un nuovo rinforzo per la Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!