Venerdì 15 gennaio sarà un giorno importante per la Roma di Paulo Fonseca, che sarà impegnata nell'anticipo serale contro la Lazio di Simone Inzaghi. Un derby della Capitale tutto da vivere quello che attende i tifosi delle due squadre, che non potranno essere presenti sugli spalti ma che senza ombra di dubbio non si perderanno nemmeno un secondo di questa sfida. Entrambe le squadre punteranno a vincere per continuare ad occupare i piani alti della graduatoria. Novanta minuti davvero da brividi.

Roma, Fonseca conferma la squadra in blocco?

Non sembrano esserci molti dubbi riguardo la formazione della Roma che scenderà in campo in questo derby.

L'allenatore Paulo Fonseca ha infatti intenzione di schierare lo stesso undici che ha pareggiato contro l'Inter nell'ultimo turno di campionato. Del resto chi è sceso in campo ha dato grandi garanzie e anche sul piano atletico la squadra ha tenuto fino al triplice fischio finale. In difesa dunque Smalling sarà ancora il perno centrale, affiancato da Ibanez e da Mancini. Sulle corsie esterne i titolari saranno sicuramente Karsdorp e Spinazzola, con Bruno Peres che spera però in una chance dall'inizio. In mezzo al campo scalpita Cristante, ma Fonseca non rinuncerà al giovane Villar, ormai diventato un titolare fisso al fianco di Veretout, intoccabile sulla linea mediana. Così come non rinuncerà a Edin Dzeko. Troppo importante la presenza del bosniaco, non solo in zona gol ma anche per quanto riguarda la fase di costruzione del gioco.

Dietro di lui, anche in questo caso non sembrano esserci dubbi, si muoveranno Pellegrini e Mkhitaryan. Qualità e quantità al servizio della squadra per scardinare la difesa biancoceleste.

Recuperato Pedro, ma andrà al massimo in panchina

Le buone notizie che sono arrivate dall'infermeria per la Roma riguardano Pedro. Il calciatore spagnolo, che ha saltato le ultime gare per infortunio, è recuperato ma al massimo potrebbe andare in panchina.

Certo è che la sua esperienza e il suo talento potrebbero essere molto importanti anche a match in corso. Fonseca potrebbe avere un'arma in più da giocare nel corso della ripresa.

Pau Lopez confermato tra i pali

Non ci sono dubbi invece su chi giocherà tra i pali questo derby della Capitale. Complice anche gli acciacchi di Mirante, il tecnico portoghese si affiderà nuovamente a Pau Lopez.

Lo spagnolo è stato grande protagonista contro l'Inter, con un paio di parate davvero strepitose. E ora è pronto a difendere la porta giallorossa anche in questa partita così importante, con l'ambizione di collezionare un "clean sheet" per aiutare la sua squadra a raccogliere un prezioso successo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!