Domenica 10 gennaio alle ore 12:30 si giocherà Roma-Inter, match valido per il 17° turno di Serie A. La squadra di Fonseca, nella giornata precedente, ha ottenuto una vittoria in trasferta contro il Crotone di Stroppa, imponendosi per 3-1. I nerazzurri, invece, hanno subito una sconfitta lontano dalle mura amiche per mano della Sampdoria di Ranieri, col risultato di 2-1.

La partita verrà trasmessa in streaming su Dazn e sul canale 209 di Sky.

Roma, vincere per agganciare i nerazzurri al secondo posto

Mister Fonseca e la sua Roma, reduci da tre vittorie consecutive, avranno l'occasione di agganciare l'Inter al secondo posto in classifica a quota 36 punti, per farlo occorre battere la compagine di Conte.

Per tentare di fare bottino pieno, il tecnico portoghese dovrebbe optare per il 3-4-2-1, con Pau Lopez a difesa dei pali. Mancini, Smalling ed Ibanez dovrebbero essere i titolari del pacchetto arretrato. In mezzo al campo, invece, dovrebbero scendere in campo dal primo minuto Spinazzola e Karsdorp sulle fasce, con Veretout e Villar che andranno a piazzarsi al centro del reparto. Sulla trequarti campo gli interpreti saranno, con ogni probabilità, Pellegrini e Mkhitaryan che agiranno a supporto di Edin Dzeko, che dovrebbe tornare titolare dopo essere partito dalla panchina a Crotone.

Inter, ballottaggio Vidal-Gagliardini in mezzo al campo

Antonio Conte e la sua Inter, perdendo con la Sampdoria, hanno interrotto la serie di otto vittorie consecutive in campionato: compiere un ulteriore passo falso con la Roma sarebbe deleterio sia per il morale che per la classifica.

Per tentare di insidiare i giallorossi, il tecnico leccese dovrebbe scegliere il suo classico 3-5-2, col capitano Handanovic in porta. Il terzetto difensivo dovrebbe essere affidato a Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo, oltre ad Hakimi, Barella e Brozovic, ci saranno due ballottaggi: fra Vidal e Gagliardini in mezzo e fra Darmian e Young sulla fascia: ad essere leggermente favoriti nelle gerarchie dell'allenatore sembrano essere Young e Vidal.

In attacco spazio al collaudato tandem formato da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku.

Le probabili formazioni di Roma-Inter:

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez, Ibanez, Mancini, Smalling, Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola, Mkhitaryan, Pellegrini, Dzeko. Allenatore: Fonseca.

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Young (Darmian), Barella, Brozovic, Vidal (Gagliardini), Hakimi, L.

Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!