La partita Inter-Lazio si giocherà domenica 14 febbraio, alle ore 20:45 nel posticipo serale e si preannuncia sfida cruciale per entrambe le formazioni. Da un lato Conte, di recente eliminato anche dalla Coppa Italia, non può permettersi di perdere contatto col Milan capolista. Dall'altra, la formazione di Inzaghi non vuole perdere il treno per la Champions League.

Analisi statistiche e curiosità

La sfida tra Inter e Lazio si ripropone in Serie A per la 156^ volta. I precedenti sono leggermente a favore della formazione nerazzurra: 64 vittorie, contro le 54 della formazione laziale.

Ma nelle ultime otto occasioni in cui Inter-Lazio si è giocata al Meazza l'equilibrio si è reso ancora più marcato: tre vittorie per parte e due pareggi. Ancora: nelle ultime quattro sfide la Lazio è uscita imbattuta tre volte, raccogliendo due vittorie e un pareggio. Statistiche che si traducono certamente in morale per i laziali, che al momento dividono il quarto posto con la Roma e che sono tallonati da vicino da Atalanta e Napoli, impegnate rispettivamente a Cagliari e allo Juventus Stadium, e decisamente in corsa per l'ultimo posto utile per la Champions.

Tra le curiosità di Inter-Lazio: se è certo che Handanovic taglierà il traguardo di quota 500 presenze in Serie A, Ciro Immobile ha la possibilità di centrare l'obiettivo del 150° gol nella massima serie.

Inter-Lazio: i dubbi e le probabili formazioni

Rosa al completo per Conte, i dubbi nascono dall'abbondanza di giocatori disponibili: i ballottaggi per un posto nella formazione titolare vedono al momento Gagliardini in vantaggio su Vidal e Young su Perisic. Lautaro potrebbe costringere Sanchez in panchina.

Inzaghi recupera Caicedo, ma difficilmente entrerà nella formazione titolare.

Certi i forfait di Luiz Felipe e Strakosha, al ballottaggio vanno Musacchio e Patric, col primo che pare favorito. I due allenatori non sono amanti del turnover: saranno verosimilmente confermate le formazioni più utilizzate, con piccole modifiche dettate dalle emergenze e dalle condizioni non ottimali di alcuni singoli.

In casa Inter, nessun infortunato e nessuno squalificato, ma Bastoni, Barella e Brozovic sono diffidati.

Questa la probabile formazione:

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Antonio Conte

In casa Lazio, Luiz Felipe e Strakosha infortunati, nessuno squalificato, ma Caicedo, Fares, Hoedt ed Escalante diffidati. Questi ultimi dovrebbero comunque partire tutti dalla panchina.

Lazio (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa. All. Simone Inzaghi

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!