Martedì 23 febbraio alle ore 21 ci sarà Lazio-Bayern Monaco, incontro valido per gli ottavi di finale della Champions League. I biancocelesti hanno passato il girone F della massima competizione europea totalizzando 10 punti senza sconfitte (2 vittorie e 4 pareggi), piazzandosi subito dietro al Borussia Dortmund. I bavaresi, invece, hanno dominato il gruppo A segnando 18 reti e subendone 5 che gli sono valse il primato con 16 punti (5 vittorie e 1 pareggio), mentre in seconda posizione si è piazzato l'Atletico Madrid. La partita di ritorno è fissata per mercoledì 17 marzo alle ore 21.

Il match sarà visibile in chiaro su Canale 5, oltre che su Sky Sport (canale 252) e su Sky Sport Uno (canale 201 per il satellite e 472 per il digitale terrestre).

Lazio, out Radu e Luiz Felipe in difesa

Simone Inzaghi e la sua Lazio si troveranno davanti una vera e propria corazzata, capace di conquistare 6 titoli da giugno 2020 ad oggi, tra cui la Champions League 2019/20. Per tentare di impensierire i Die Roten, il tecnico biancoceleste potrebbe scegliere il 3-5-2, con Reina a difesa dei pali. Gli interpreti del pacchetto arretrato potrebbero essere Patric, Acerbi e Musacchio, considerando gli infortuni di Radu e Luiz Felipe. In mezzo al campo, invece, i titolari dovrebbero essere Lazzari e Marusic che agiranno come ali, nel frattempo al centro del reparto andrano a posizionarsi Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Lucas Leiva.

Sul fronte offensivo pare che Correa abbia qualche possibilità in più, almeno inizialmente, rispetto a Caicedo di fare la spalla di Ciro Immobile.

Bayern Monaco, probabile 4-2-3-1

Mister Flick e il suo Bayern Monaco affronteranno questa gara fuori dalle mura amiche coi favori del pronostico, malgrado debbano fare a meno Pavard (positivo al Covid-19) e Tolisso infortunato.

Per indirizzare la qualificazione ai quarti di finale sui binari giusti, l'allenatore tedesco potrebbe optare per il 4-2-3-1, con Neuer in porta. Linea difensiva, con ogni probabilità, sarà composta dalla coppia Alaba-Boateng in mezzo con Süle e Davies ai lati. Sulla mediana, invece, sembrano esserci pochi dubbi sulle scelte iniziali del tecnico, che dovrebbero ricadere su Kimmich e Goretka.

Infine, Coman, Sanè e Musiala vestiranno, probabilmente, il ruolo da trequartisti alle spalle di Lewandowski.

Le probabili formazioni di Lazio-Bayern Monaco:

Lazio (3-5-2): Reina, Acerbi, Patric, Musacchio, Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer, Süle, Alaba, Boateng, Davies, Kimmich, Goretka, Coman, Musiala, Sanè, Lewandowski. Allenatore: Hans-Dieter Flick

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!