Dopo la recente vittoria contro la Juventus in campionato, il Napoli di Gennaro Gattuso, si tuffa nell'Europa League e si prepara ad affrontare la trasferta in Spagna contro il Granada: il match valevole per l'andata dei sedicesimi di finale si giocherà giovedì 18 febbraio alle ore 21.

La squadra azzurra deve fare i conti con vari assenti. Infatti, oltre ai Kalidou Koulibaly, Dries Mertens, Diego Demme, Elseid Hysaj, Faouzi Ghoulam, Kōstas Manōlas, si sono aggiunti alla lista degli indisponibili anche i nomi di David Ospina, Hirving Lozano e Andrea Petagna, causa infortunio.

Quindi per la partita in casa del Granada in Europa League, Gattuso ha convocato diversi calciatori della Primavera.

Così, in vista della partita di giovedì, sono stati convocati per la trasferta in Spagna, anche il portiere Hubert Idasiak (classe 2002 con il numero 46), i difensori Karim Zedadka (classe 2000 con il numero 3) e Davide Costanzo (classe 2002 con numero 38), il centrocampista Valerio Labriola (classe 2001 con numero 61) e gli attaccanti Antonio Cioffi (classe 2002 con il numero 58) e Giuseppe D’Agostino (classe 2003 con il numero 56).

Gli infortuni obbligano la SSC Napoli a considerare la lista B

La regola per le competizioni europee consente di presentare, oltre alla lista principale della prima squadra, anche una lista B dove sono presenti i calciatori cresciuti nelle giovanili della società.

La lista B prevede l'inserimento di giocatori nati dal 1° gennaio 1998 in poi, che hanno giocato un periodo ininterrotto di due anni dal 15° anno in poi con lo stesso club. I club possono inserire un numero illimitato di giocatori in Lista B durante la stagione, ma la lista deve essere consegnata entro le ore 24 della vigilia di ogni partita.

Il Napoli ha così presentato una lista che prevede altri Primavera della squadra di Cascione, tra questi vi sono il portiere Antonio Pio Daniele (classe 2002, numero 12), i difensori Vincenzo Potenza (classe 2002, numero 54), Nello D’Onofrio (classe 2002, numero 57), Benedetto Barba (classe 2003, numero 62) e il centrocampista Raffaele Virgilio (classe 2002, numero 59).

I convocati del Napoli per la sfida del Granada

Ecco quindi i convocati di Rino Gattuso per la sfida di Europa League, tra il Napoli e il Granada:

Portieri: Contini, Idasiak, Meret;

Difensori: Costanzo, Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, Zedadka;

Centrocampisti: Bakayoko, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Labriola;

Attaccanti: Cioffi, D'Agostino, Insigne, Osimhen, Politano.

Attendendo le scelte ufficiale del tecnico del Napoli, è possibile ipotizzare una probabile formazione. Il Napoli potrebbe giocare con un 4-2-3-1 con Meret in porta, una difesa composta da Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, un centrocampo a due con Fabian e Lobotka, una trequarti a tre con Politano, Elmas e il capitano Insigne, con unica punta Victor Osimhen.

Novità video - Emergenza Napoli, a Granada in 14 più 6 primavera
Clicca per vedere

Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!