Domenica 28 febbraio alle ore 20:45 ci sarà Roma-Milan, partita valida per la 24ª giornata di Serie A. I giallorossi, nella giornata precedente, hanno ottenuto un punto nel pareggio a reti bianche svoltosi alla Stadio Ciro Vigorito contro il Benevento di Filippo Inzaghi. I rossoneri, invece, hanno subito una pesante sconfitta nel Derby della Madonnina ad opera dell'Inter di Conte, i quali si sono imposti per 3-0 grazie alle segnature di Lautaro Martinez (2) e Romelu Lukaku.

Statistiche: durante gli ultimi dieci incontri tra le due squadre in campionato è stata la Roma ad avere la meglio in più occasioni, portando a casa il bottino pieno in cinque partite, contro tre vittorie del Milan.

In due occasioni, invece, il big match si è concluso in parità.

Roma, Mayoral probabile vertice offensivo

Mister Fonseca e la sua Roma si trovano attualmente al 4° posto in campionato con 43 punti ottenuti e, considerando che l'Atalanta e la Lazio si trovano subito sotto a una lunghezza di ritardo, non possono permettersi passi falsi se vorranno restare aggrappati alla zona Champions League. Per tentare di battere il Diavolo, il tecnico portoghese potrebbe optare per il 3-4-2-1, con Pau Lopez come estremo difensore. Il terzetto difensivo, con tutta probabilità, sarà composto inizialmente da Mancini, Fazio e l'adattato Spinazzola, vista l'emergenza difensiva legata agli infortuni. La cerniera di centrocampo, invece, potrebbe essere formata da Karsdorp e Bruno Peres che agiranno sulle fasce, con la coppia Villar-Veretout a far da filtro in mezzo.

Sulla trequarti campo, infine, i titolari dovrebbero essere Mkhitaryan e Pellegrini, che avranno il compito di fornire assist al vertice offensivo Borja Mayoral.

Milan, probabile 4-2-3-1 per Pioli

Stefano Pioli e il suo Milan, dopo la cocente sconfitta nel Derby di Milano, saranno più che mai intenzionati a rimettersi in carreggiata, magari trovando la vittoria proprio in questo big match, così da ritrovare l'entusiasmo di qualche settimana fa.

Per fare bottino pieno, il tecnico emiliano potrebbe scegliere il 4-2-3-1, con Gigio Donnarumma tra i pali. Gli interpreti del pacchetto arretrato saranno probabilmente Kjaer e Romagnoli al centro, con Theo Hernandez come terzino sinistro e Calabria sul versante opposto. La linea mediana, se non dovesse recuperare Bennacer in tempo, dovrebbe essere composta da Tonali e Kessie.

I trequartisti del match, invece, saranno presumibilmente Rebic, Saelemaekers e Calhanoglu, che giocheranno dietro Zlatan Ibrahimovic.

Le probabili formazioni di Roma-Milan:

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Fazio, Karsdorp, Villar, Veretout, Peres, Mkhitaryan, Pellegrini, Mayoral. Allenatore: Daniel Fonseca.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Tonali (Bennacer), Kessie, Calhanoglu, Saelemaekers, Rebic, Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!