Il turno della 24^ giornata di Serie A di domenica 28 febbraio alle ore 15 vedrà la disputa del match salvezza tra Crotone e Cagliari all'Ezio Scida. La partita che vedrà l'esordio sulla panchina dei sardi di Leonardo Semplici, mentre Giovanni Stroppa cercherà di consolidare la propria posizione su quella dei calabresi. Sul piatto ci sono tre punti fondamentali per provare a scalare la classifica e mantenere viva la fiammella della salvezza per entrambe le squadre, attualmente separate peraltro da tre punti in classifica.

Crotone, tre punti per sperare

In settimana ha presenziato agli allenamenti del Crotone, svolti presso il Centro Sportivo "Antico Borgo", pure il presidente Gianni Vrenna che ha voluto parlare con il gruppo, alla presenza dello staff e del tecnico Giovanni Stroppa. Bocche cucite sulle parole profuse dalla proprietà, anche se - come dichiarato dal tecnico alla vigilia della gara - la squadra sarà chiamata alla vittoria, non solo per tentare di raddrizzare la classifica ma anche per onorare la maglia indossata. Per il Crotone, quella contro il Cagliari, potrebbe essere praticamente l'ultima chiamata per continuare a cullare il sogno salvezza a 15 gare dal termine della stagione.

100 gare Serie A per il Crotone

Il match della 24^ giornata di Serie A rappresenterà una una tappa simbolicamente importante per il Crotone e per la sua storia. Il club calabrese, sfidando il Cagliari, andrà a collezionare la sua centesima gara di sempre nel massimo campionato.

Gli squali, già presenti nel massimo torneo in altre due stagioni, erano arrivate 38 gare al termine del torneo 2016-2017 con il tecnico Davide Nicola e altrettante nella stagione successiva, quella 2017-2018 sotto la guida prima di Davide Nicola e successivamente di Walter Zenga.

Dopo il ritorno in cadetteria per due campionati, il Crotone ha saputo risalire in Serie A e pertanto questa 24^ partita dell'attuale campionato rappresenta la gara numero 100 in massima serie.

Alcune assenze tra le fila dei calabresi

La gara dell'Ezio Scida sarà un turno di campionato che vedrà il Crotone fare a meno di alcuni elementi.

Non saranno della gara, causa infortunio, i centrocampisti Ahmad Benali e Luca Cigarini che potrebbero rientrare nel turno infrasettimanale che vedrà il Crotone affrontare l'Atalanta in trasferta. Assente anche il difensore Koffi Levy Djidji, già escluso dall'elenco dei convocati nella precedente gara persa contro la Juventus all'Allianz Stadium. Rientro previsto invece per il giovane difensore Giuseppe Cuomo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!