Il Milan è alle prese con un momento difficile della stagione, dopo aver dominato la classifica di Serie A per tutto il girone di andata. I ragazzi di Stefano Pioli, infatti, si trovano in questo momento a 6 lunghezze dall'Inter di Antonio Conte. Uno dei motivi del calo del Milan è sicuramente l'assenza dal campo da gioco di Zlatan Ibrahimovic, che si è infortunato durante la vittoria contro la Roma all'Olimpico. La dirigenza rossonera, però, vorrebbe continuare a puntare sullo svedese anche il prossimo anno, arrivando ad offrire il rinnovo contrattuale.

I dirigenti del Milan, inoltre, sarebbero attivi anche sul mercato in entrata e gli obiettivi parrebbero essere Mohamed Simakan e un trequartista da affiancare al turco Hakan Calhanoglu.

Calciomercato Milan, possibile il rinnovo di Ibrahimovic

Oltre a confermare che Calhanoglu è vicino al rinnovo, 'SportMediaset' ha offerto un aggiornamento sul futuro di Ibrahimovic. L'attaccante ha sempre fatto sapere alla società che l'eventuale rinnovo dipenderà dalle sue condizioni fisiche, mentre nelle ultime settimane il direttore tecnico Paolo Maldini ha aperto all'idea di un prolungamento per lo svedese. Tuttavia, dopo l'ennesimo problema fisico, sta emergendo una linea di cautela. Per questo, invece di offrire nuovamente uno stipendio di 7 milioni di euro netti a stagione, la dirigenza del Milan preferirebbe offrire 5 milioni di euro fissi, più 2 milioni di euro di bonus legati al numero di presenze dell'attaccante.

All'agente dello svedese, Mino Raiola, questa formula non piacerebbe molto, ma il giocatore potrebbe decidere di valutare la proposta del Milan.

Il Milan starebbe cercando l'alternativa a Calhanoglu

L'obiettivo del Milan era e rimane un piazzamento tra le prime quattro del campionato, ma il calo delle ultime settimane ha riportato tutti con i piedi per terra e i rossoneri punterebbero a tre nuovi acquisti.

Tutto il mercato rossonero dipenderà dalla posizione finale della stagione in corso, ma i dirigenti avrebbero iniziato a stilare una lista di rinforzi, e una delle priorità sarà cercare un nuovo trequartista da alternare a Calhanoglu. Al momento manca una vera alternativa all'ex giocatore del Bayer Leverkusen, visto che Brahim Diaz non si è dimostrato all'altezza.

Per la difesa torna di moda Simakan

Sarebbero quattro i rinforzi che il Milan potrebbe acquistare nella finestra estiva. Prima di tutto, è diventata una questione urgente trovare un attaccante che possa essere un vero vice di Zlatan Ibrahimovic. La dirigenza concorda sul fatto che lo svedese rimarrà per un'altra stagione, con il rinnovo che dovrebbe essere ufficializzato al termine della stagione in corso, ma la società vuole che un giovane centravanti si alterni con lui. Il rinnovo di Mario Mandzukic è legato alla qualificazione alla Champions League, mentre giocatori come Rebic e Leao non sono considerati dei veri attaccanti. Ci dovrebbero essere dei rinforzi anche sulla fascia, soprattutto a destra.

Alexis Saelemaekers è spesso stanco quindi Paolo Maldini e Ricky Massara sono a caccia di un giocatore come lui che dia energia ed equilibrio, quindi svanirebbe l'ipotesi di Florian Thauvin. Infine, dovrebbe arrivare un acquisto per il reparto di difensore centrale. Il Milan parlerà presto con il Chelsea di Fikayo Tomori, ma l'impressione è che i rossoneri vorrebbero riaprire le trattative per Mohamed Simakan.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!