Il Milan potrebbe ingaggiare Gianluca Scamacca nel prossimo Calciomercato estivo. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il club rossonero avrebbe deciso di puntare sull'attaccante attualmente al Genoa (ma di proprietà del Sassuolo). Il cartellino del classe 1999 avrebbe una valutazione di circa 25 milioni di euro.

"Un giovane deve giocare il più possibile, rubando i segreti. Ma è chiaro che se fai il vice a un campione che a 38 anni non può giocarle tutte il discorso è diverso", ha recentemente dichiarato l'attaccante in un'intervista, riferendosi probabilmente a Zlatan Ibrahimovic, titolare dell'attacco rossonero.

Vicino anche il rinnovo di Ibrahimovic

L'attaccante Zlatan Ibrahimovic potrebbe intanto di decidere di apporre la firma sul rinnovo contrattuale nelle prossime ore. Il calciatore sarebbe entusiasta del cammino che la squadra ha svolto durante questa stagione e vorrebbe festeggiare il prolungamento della sua avventura con la qualificazione alla prossima Champions League, che pare attualmente alla portata dei rossoneri.

Il rinnovo di Ibrahimovic dovrebbe, però, escludere quello di Mario Mandzukic, giunto al Milan durante il mercato invernale. Il croato ex Juventus non ha avuto le possibilità di esprimersi a causa dei tanti problemi fisici che lo hanno costretto a stare lontano dal rettangolo di gioco.

Possibile duello fra il Milan e la Juventus per Scamacca

Il Milan per assicurarsi le prestazioni di Gianluca Scamacca, dovrebbe prima vincere il duello con la Juventus. La società di Andrea Agnelli sarebbe molto interessata al centravanti della Nazionale Under 21 e avrebbe voluto portarlo alla Continassa già durante la sessione di mercato dello scorso gennaio.

La trattativa, però, sarebbe saltata a causa delle pretese economiche del Sassuolo, ritenute troppo onerose.

Durante la prossima estate, secondo varie indiscrezioni, la Juventus potrebbe decidere di chiedere al Sassuolo non solo il cartellino dell'attaccante, ma anche quello dEl centrocampista Manuel Locatelli. In Emilia Romagna, invece, potrebbero invece approdare come contropartite per attutire l'esborso cash due giovani calciatori bianconeri che sono stati già utilizzati quest'anno da Andrea Pirlo, Nicolò Fagioli e Gianluca Frabotta.

Il primo andrebbe a rinforzare il centrocampo di Roberto De Zerbi, mentre il secondo sarebbe un'ottima alternativa per la corsia mancina.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!