La notizia della nascita della Superlega europea ha generato evidentemente molto clamore mediatico. Juventus, Milan e Inter hanno deciso di aderire alla nuova competizione europea 'concorrenziale' alla Champions League. Per questo le ultime giornate di campionato potrebbero perdere appeal dal punto di vista dei risultati. In ogni caso, come quasi sempre succede, le società giudicheranno il lavoro di allenatori e giocatori in base ai risultati che raggiungeranno.

La sconfitta subita contro l'Atalanta evidentemente non consolida la posizione di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera.

Come riportano alcuni giornali sportivi infatti la Juventus starebbe valutando l'ingaggio di Massimiliano Allegri per la prossima stagione. Il tecnico livornese, come più volte affermato, è pronto a ritornare su una panchina per la prossima stagione. Potrebbe essere proprio quella bianconera, nonostante alcuni giornali sportivi parlino ancora di un interesse concreto della Roma. L'ingaggio di Allegri darebbe evidentemente slancio al progetto bianconero dopo la stagione deludente dal punto di vista sportivo.

Allegri possibile sostituto di Pirlo sulla panchina della Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus potrebbe ingaggiare Massimiliano Allegri la prossima stagione. La società bianconera sarebbe pronta ad affidarsi a un tecnico esperto che negli anni di Juventus ha saputo raccogliere risultati e valorizzare giovani.

Allegri rappresenterebbe una certezza anche in previsione della partecipazione della Juventus alla Superlega europea, nuova competizione europea promossa da un gruppo di top club in 'concorrenza' alla Champions League. Intanto però Pirlo proverà a raccogliere più punti possibili da qui a fine stagione. Nelle prossime sette partite la squadra bianconera avrà diversi impegni difficili, fra cui le sfide contro le milanesi.

Il mercato della Juventus

La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del calciomercato estivo. La società bianconera potrebbe proseguire la strategia di mercato avviata da due stagioni a questa parte e basata sull'acquisto di giovani. Si parla infatti di un interesse concreto per Manuel Locatelli del Sassuolo e per Moise Kean dell'Everton (attualmente in prestito al Paris Saint Germain).

Potrebbe inoltre arrivare un terzino sinistro qualora dovesse partire Alex Sandro. La scelta potrebbe ricadere su uno fra Robin Gosens dell'Atalanta e Emerson Palmieri del Chelsea. Ulteriori investimenti invece dipenderanno anche dalle cessioni che la società bianconera riuscirà a definire durante il Calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!