La Juventus tiene alto l’onore dell’Italia in Europa. Nelle scorse ore la Uefa ha infatti aggiornato il Ranking delle migliori squadre e il nostro Paese si deve inchinare alle altre potenze del calcio continentale. La Spagna ha quattro club nelle prime dieci, l’Inghilterra tre, mentre Germania e Francia ne hanno una.

La posizione della Juventus nel Ranking Uefa

Le difficoltà dell’Italia in Europa sono evidenti, in questa stagione nessuna squadra ha superato gli ottavi di Champions League e solo la Roma, a metà aprile, può ancora ambire ad un trofeo che non rientri tra quello dei confini amici.

Nella classifica stilata dalla Federazione Internazionale e riportata, tra le altre, da testate come Tuttosport e Corriere dello Sport, c’è in testa il Bayern Monaco. I bavaresi sono al comando dopo la scorpacciata di successi della scorsa stagione e poco importa, in termini di classifica, se hanno appena salutato la Champions. Può ancora ambire al trono d’Europa il Real Madrid di Zidane, secondo, mentre a chiudere il podio c’è un’altra grande delusa di questa stagione di sfide nel Vecchio Continente, il Barcellona di Messi.

Al quarto posto c’è la Juventus, che nonostante la beffa con il Porto resta la migliore delle italiane in Europa. Purtroppo per i bianconeri, ieri il Manchester City ha vinto con il Borussia Dortmund, ha affiancato al Vecchia Signora, e presto la scavalcherà, visto che è ancora in corsa per conquistare la vetta d'Europa.

C’è anche la Roma

Nella top ten del calcio europeo c’è l’Atletico Madrid di Simeone, sesto, inseguito dal Paris Saint Germain che è in forte risalita. I francesi sono usciti sconfitti dall'ultima finale di Champions League, ma martedì sera si sono presi la rivincita sul Bayern e adesso puntano a vincere il trofeo. Ottava piazza per il Manchester United, che è una delle favorite per la vittoria finale dell’Europa League.

In nona posizione troviamo il Liverpool, eliminato ieri dal Real Madrid, in decima il Siviglia, in alto in classifica grazie ai tanti successi in Europa League degli ultimi anni. Per trovare un’altra italiana in graduatoria bisogna scendere fino al sedicesimo posto dove c’è la Roma. La squadra di Fonseca se dovesse riuscire a superare l’ostacolo Ajax potrebbe salire fino al quattordicesimo posto, raggiungendo il Tottenham di Josè Mourinho.

La fotografia è quindi abbastanza chiara, l’Italia in Europa fa fatica, la Juventus prova a tenere il passo delle grandi, ma per restare dov'è, dovrà per forza conquistare la qualificazione alla prossima Champions League e poi cercare di evitare altre uscite di scena agli ottavi di finale, come successo negli ultimi due anni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!