Il mercato estivo della Juventus passerà anche dall'eventuale rinnovo di contratto di Nedved e Paratici per la prossima stagione. Attualmente, infatti, non sarebbe certa la permanenza dei due dirigenti, con alcuni giornali sportivi che ipotizzano il ritorno in bianconero di Giuseppe Marotta. Nel frattempo, però, non mancano indiscrezioni di mercato in merito al possibile acquisto di una punta per la prossima stagione. Tutto dipenderà dall'eventuale conferma dei tre attaccanti attualmente nella rosa bianconera, ovvero Cristiano Ronaldo, Alvaro Morata e Paulo Dybala.

Se dovessero rimanere, la Juventus dovrebbe investire solo su un'alternativa nel settore avanzato. Se i bianconeri dovessero continuare a giocare con il 4-4-2, sarà quindi necessario un ulteriore innesto nel ruolo di punta. Secondo le ultime indiscrezioni di mercat,o la Juventus potrebbe decidere di investire su uno fra Gianluca Scamacca e Eldor Shomurodov.

La Juventus starebbe valutando l'acquisto di uno fra Scamacca o Shomurodov

La Juventus in estate potrebbe acquistare uno fra Gianluca Scamacca ed Eldor Shomurodov. Entrambi al Genoa, il primo è in prestito dal Sassuolo mentre il secondo è a tutti gli effetti un giocatore della società ligure. Il nazionale under 21 italiano ha una valutazione di mercato di circa 20 milioni di euro, costa invece circa 15 milioni la punta uzbeka.

La società bianconera non vorrebbe investire molto per il ruolo di quarta punta in quanto l'idea è destinare gran parte delle risorse nell'acquisto di un centrocampista di qualità. A tal riguardo si parla di un interesse concreto per Manuel Locatelli del Sassuolo e per Houssem Aouar del Lione.

Le indiscrezioni di mercato su Ronaldo, Morata e Dybala

Il mercato della Juventus dipenderà anche dall'eventuale permanenza di CR7, Morata e Dybala. Per la punta portoghese si parla di un possibile ritorno al Real Madrid, anche se la società bianconera ha più volte dichiarato che rimarrà in quanto ha un contratto fino a giugno 2022.

Per Morata, invece, tutto dipenderà da un eventuale sconto che l'Atletico Madrid potrebbe concedere sul suo cartellino. Sarebbe infatti ritenuta eccessiva la somma di 45 milioni di euro che servirebbe per riscattare il cartellino della punta spagnola. Potrebbe però essere rinnovato il prestito per un'altra stagione, rimandando un'eventuale riscatto a giugno 2022. Riguardo Paulo Dybala, nelle ultime settimane si parla di un suo possibile inserimento in qualche scambio di mercato. D'altronde se non dovesse rinnovare il suo contratto (in scadenza a giugno 2022), difficilmente rimarrà a Torino anche la prossima stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!