La Juventus, per il mercato estivo, starebbe pensando ad un restyling della sua rosa. Inoltre, visti i problemi di bilancio Fabio Paratici sarebbe al lavoro anche per realizzare alcune plusvalenze. Uno dei giocatori che potrebbe aiutare la Juventus a racimolare un buon tesoretto è Wojciech Szczesny. Il portiere polacco nel 2017 venne pagato 15 milioni. Il suo sostituto in bianconero potrebbe essere Gigio Donnarumma. Ieri 14 aprile, il suo agente Mino Raiola è stato a Torino. Il noto manager ovviamente non avrebbe parlato solo del portiere del Milan ma gli argomenti sul tavolo delle parti sarebbero davvero tanti.

Anche perché Mino Raiola è il procuratore di tre giocatori di proprietà della Juventus ovvero Matthijs De Ligt, Federico Bernardeschi e Luca Pellegrini.

La Juventus vuole rinforzarsi

La Juventus, nella prossima estate, potrebbe decidere di ringiovanire la sua rosa e inoltre potrebbe voler puntare all'acquisto di diversi giocatori italiani. I nomi accostati, in questi ultimi giorni, ai bianconeri sono quelli di Moise Kean, Manuel Locatelli e Gigio Donnarumma. Se la Juventus riuscisse ad arrivare a questi giocatori il blocco italiano della Vecchia Signora sarebbe sempre più numeroso. Inoltre, Moise Kean e Gigio Donnarumma hanno lo stesso procuratore ovvero Mino Raiola. Ieri 14 aprile, il noto manager avrebbe fatto un blitz alla Continassa per parlare con i vertici bianconeri.

Dunque, le parti potrebbero lavorare su più fronti. Adesso non resta che attendere di capire come evolverà la situazione di mercato. Di certo, però, la Juventus apprezza e non poco sia Kean che Donnarumma. La situazione del portiere del Milan è da monitorare visto che va in scadenza con i rossoneri a giugno e se non dovesse prolungare a quel punto potrebbe accordarsi con un altro club a costo zero.

Dunque, Donnarumma per la Juventus potrebbe essere un'interessante opportunità di mercato. Inoltre, Fabio Paratici potrebbe anche pensare ad una cessione di Wojciech Szczesny per realizzare una plusvalenza. Il portiere polacco va in scadenza con i bianconeri nel 2024 quindi la posizione contrattuale della Vecchia Signora è molto forte.

Questo consentirebbe, in caso di cessione di Szczesny, di realizzare un buon tesoretto utile per le casse juventine.

Raiola agente anche di Pogba

Mino Raiola, oltre, ad essere l'agente di Gigio Donnarumma è il manager anche di Paul Pogba. La Juventus non ha mai dimenticato il centrocampista francese e il sogno dei tifosi bianconeri è quello di poterlo rivedere un giorno a Torino. In questo caso, però, per la Juventus non sarebbe facile arrivare a Pogba visto che ha un ingaggio molto alto.

La Juventus lavora sul campo

Mentre Fabio Paratici si occupa del futuro e delle strategie di mercato, Andrea Pirlo è concentrato solo sul presente e in modo particolare sul match contro l'Atalanta. Per questa partita il tecnico bresciano ha qualche dubbio di formazione che risolverà solo nelle prossime ore.

La buona notizia, però, arriva da Leonardo Bonucci che è tornato a completa disposizione.